Addio a Nicola, mescerai vino in Paradiso

Letture: 313
Nicola e Marco
Nicola e Marco

di Marco Contursi

Ci sono persone che ti fanno sentire fortunato di averle incontrate sul tuo cammino…..Nicola o lione era uno di questi. Molti, dopo aver letto la sua storia su questo blog, erano andati a trovarlo, nella sua vineria a Gioi,riuscendo a strappargli un sorriso nonostante il brutto male che avanzava.

Questo male ha vinto il suo corpo e Nicola ci ha lasciati. Ma il suo spirito indomito resterà vivo per sempre nel ricordo di quanti hanno avuto il piacere di ricevere un calice di vino versato direttamente da lui, che ti raccontava orgoglioso storia e aneddoti di quella bottiglia.
Addio Nicola, oggi mescerai vino direttamente in Paradiso. Magari un domani ci faremo un bel brindisi e stavolta anche tu potrai bere. Un abbraccio a Paola e ai familiari. Per chi volesse leggerne la storia e rivolgergli un pensiero:

Gioi Cilento, Vineria diVino

2 commenti

  • Marco contusi

    (26 giugno 2016 - 13:49)

    Mi piace pensarlo seduto a tavola con l Altissimo e magari dopo che Lui ha trasformato l acqua in vino come a Cana,Nicola l assaggia e dice che fa schifo…..sempre duro e puro Nicó….ovunque tu sia.un abbraccio forte da chi ha avuto il privilegio di conoscerti.

  • Nicola Salati

    (26 giugno 2016 - 15:34)

    Scrivere un solo aneddoto di Nicola Ferra, meglio conosciuto come Piolo, è abbastanza riduttivo perché proprio oggi andando alla camera ardente in ospedale ricordavo una serie di fatti e gesti impossibili da racchiudere in poche righe. Lui che era amico di tutti, che trasversalmente viveva il paese e che quando ce ne era bisogno sapeva anche cazziarti. Ma soprattutto lo voglio ricordare per la sua genuina bontà e umiltà con i bambini quando li accompagnava sul pulmino a scuola oppure attraverso gli occhi di mio figlio di 4 anni: prima di addormentarsi ieri sera, dopo aver saputo della dipartita prematura di Piolo, mi ha detto: “Papà lo ricorderò sempre perché ogni volta che uscivo in piazza con lui giocavamo a spararci”!

    Ci/Mi mancherai caro Amico Nicola o meglio PIOLO!

I commenti sono chiusi.