Agnolotti ripieni di gamberi al profumo di arance, con zuppetta di fagioli

Letture: 82
Agnolotti ripieni di gamberi, Marina Grande di Amalfi

Ingredienti per quattro persone:
il ripieno:
250 gr. di gamberi rossi
un ciuffetto di rosmarino
1/4 di arancia grattugiata
sale e pepe

per la pasta:
250 gr. di farina tipo 00
50 gr. di semola rimacinata
10 tuorli d’uovo
un pizzico di sale
10 cl. di olio extravergine di oliva

per la zuppetta:
200 gr. di fagioli
mezza carota
un gambo di sedano
olio extravergine di oliva
sale e pepe q.b.

Procedimento:
Dopo aver messo per una notte i fagioli a bagno, metteteli in una pentola con acqua pulita, la carota, il sedano, l’olio extravergine ed il sale.
Fate cuocere fino a che, il fagiolo risulti cotto e sodo.
Impastate la farina con tutti gli ingredienti sopraindicati , lavorateli energicamente fino ad ottenere un impasto compatto e liscio.
Avvolgetelo in una carta pellicola e lasciatelo riposare in frigo.
Sgusciate i gamberi, tritateli ed insaporiteli con la buccia dell’arancia ed il rosmarino, aggiustate di sale e pepe.
Ponete l’impasto in una sacca da pasticceria.
Con l’aiuto di una sfogliatrice, lavorate la pasta fina ad ottenere una sfoglia liscia e fine (circa un millimetro).
Formate dei mucchietti con il ripieno e chiudete con un’altra sfoglia, coppate i ravioli e richiudeteli su loro stessi.
In abbondante acqua salata, scottate i ravioli per due minuti, colateli e aggiungeteli alla zuppetta di fagioli. Lasciar cuocere per un paio di minuti e servire.

Ho abbinato Fior d’Uva 2007 di Marisa Cuomo

Ricetta del ristorante Marina Grande raccolta da Marina Alaimo