Al President la festa per il cappello e la prima stella di Pompei

Letture: 218
Paolo Gramaglia Il President una serata tra amici chef

 

By esto

Lalia e Paolo Gramaglia sono felici.
Si legge nei loro occhi mentre accolgono sull’uscio di casa, eh sì Il President è proprio la loro casa, gli ospiti della serata.
Sarà un appuntamento tra amici.
Si festeggia la stella?

Paolo Gramaglia Il President La Guida Michelin e la Stella

Non solo.
Si festeggiano anni di duro lavoro e di impegno in una città tra le più famose del mondo.
A Pompei giungono decine di migliaia di turisti ogni anno per visitare gli scavi o per pregare nella Basilica.
La ristorazione, cittadina che ospita anche altre significative presenze, ora si fregia di un riconoscimento importante.

Paolo Gramaglia Il President Lo spaghetto al pomodoro

Tutto deve essere cominciato con lo spaghetto al pomodoro che Paolo Gramaglia ha preparato per celebrare la settima edizione dell’International Day of Italian Culinary Cuisines, ideata dal giornalista napoletano Rosario Scarpato. Il President era stato scelto per rappresentare l’Italia dall’associazione Internazionale di Cuochi Italiani itchefs – GVCI USA .
E così venerdì 17 gennaio, in barba alle superstizioni, è partita la diretta in mondovisione dal ristorante.
Una bella vetrina internazionale, che certamente ha contribuito alla notorietà di Paolo e Laila.
Anche ieri sera c’era quello spaghetto.
Goloso come allora.
E poi la pizza fritta di Maria Cacialli e di Armando.

Paolo Gramaglia Il President La pizza fritta di Maria Cacialli e Armando Messina

Con i vini di Mastroberardino che hanno una presenza storica nella cantina.

Paolo Gramaglia Il President I Vini di Mastroberardino

E quelli di Casa Setaro.

Paolo Gramaglia Il President I Vini di Casa Setaro