Alici alla piattella

Letture: 117

E’ uno dei piatti più antichi e poveri della tradizione salernitana. Questo modo di preparare le alici, quelle piccole pescate nel golfo, nasce dalla consapevolezza che il costo dell’olio era alto e chi non poteva permettersi di usarne ogni giorno, preferiva cucinare con acqua e pochissimo condimento. Questa ricetta, riproposta ancora oggi conserva tutta la sua semplicità, esaltando la freschezza del pesce azzurro.

Ingredienti per sei persone

500 g di alici di Salerno
olio extravergine di oliva
prezzemolo fresco
1 spicchio d’aglio
sale

Usare solo alici molto piccole. Dopo averle pulite e private delle interiora e della testa, sistematele in padella. Condite con un po’ d’aglio e prezzemolo fresco tritati al momento, un filo d’olio e sale, aggiungendo soprattutto acqua. Fate cuocere per pochi minuti sul fuoco finché le alici non diventano bianche. Una variante moderna a questa ricetta è l’aggiunta di una spolverata di pane grattato e di un po’ di peperoncino forte.


La Locanda, Salerno