Andar per vigne in agosto. Ippolito 1845 in slide show

Letture: 115
le vigne di Ippolito viste dal punto più alto dei 100 ettari della storica azienda cirotana

Ciro’, 9 agosto, chiamo al cellulare Vincenzo Ippolito, titolare con il fratello Gianluca della storica omonima cantina. ” ciao come stai dove sei etc etc”. Fingo di essere altrove, lontana.

Lui mi risponde:” come al solito, sempre al lavoro etc etc, non resisto e sbotto:sono a Cirò! Dopo neanche mezz’ora stavo già inerpicandomi in vigna tra splendidi filari di gaglioppo, viti vecchie, basse rese per le riserve Ripe del Falco e Colli del Mancuso . Una giornata intera tra vigne, cantina modello, degustazioni di qualche novità, e in anteprima il 160 anni, gaglioppo in purezza lavorato con appassimento delle uve. Ho assaggiato il campione da vasca, prestino per parlare, ma le promesse sono buone. Basta avere coraggio e ali per volare…