Anelli di calamari ripieni di torzelle del Vesuvio

Letture: 93

Calamari ripieni di torzelle del Vesuvio

Ingredienti per 4 persone:

2 calamari grandi da gr.500 ciascuno

Kg.1 di torzelle del Vesuvio

gr.50 di parmigiano grattugiato

gr. 200 di provola affumicata a tocchetti

gr.30 olive di Gaeta snocciolate

gr.20 capperi

gr.50 uva passita e pinoli

1 spicchio d’aglio

400 gr. di pomodorini gialli del Vesuvio

2 acciughe

olio extravergine q.b.

1 rametto di rosmarino,origano,basilico, prezzemolo tritato, sale  q.b.

Pulire e lavare le torzelle, lessarle in acqua salata, quindi ripassarle in padella con acciughe, uva passita, pinoli, olive e capperi, aggiungendo una spolverata di formaggio. Continuare la cottura per una decina di minuti o fino a che le verdure siano tenere.

Pulire e svuotare i calamari, poi farcirli con le torzelle, la provola a tocchetti ed il formaggio, chiudendo l’estremità con la testa del calamaro. Porre i calamari in una teglia con 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva, uno spicchio d’aglio, i pomodorini e gli aromi, spolverizzare con un cucchiaio di pane grattugiato e infornare a 180° per 20 minuti, coprendo la teglia per il primo quarto d’ora. A cottura ultimata tagliare i calamari a fette e disporre le stesse in un piatto guarnite con foglie di prezzemolo e pomodorini gialli.

Ho abbinato Ariddru  2007 (grillo 100%) di VeroVini

Ricetta del ristorante Umberto raccolta da Marina Alaimo