Arriva il contest #TerradiFuoco per produttori e blogger

Letture: 99
Il Vesuvio

Di “Terradeifuochi” si è parlato tanto, spesso a sproposito, visto che dati recenti circoscrivono la cosiddetta Terra dei fuochi al solo 2% dei territori considerati1. E noi non ci stiamo a farci distruggere la nostra Terra due volte: una con l’incuria e l’altra con la cattiva fama.

La Campania non è solo Terra dei Fuochi ma Terra di Fuoco. Fuoco Sacro per l’arte, per la cultura, per la storia. Fuoco di passione e di amore. Fuoco che porta alla cucina, quella buona: la Campania è patria della Dieta Mediterranea, bene immateriale dell’umanità, modello di alimentazione consigliato dai medici di tutto il mondo.

Per questo abbiamo deciso di ripartire dalla Terra e dai suoi prodotti tipici, lanciando un’iniziativa inedita, che coinvolga i media, la Rete ma soprattutto produttori e blogger, in un circolo virtuoso che riporterà informazione e valorizzazione, ma anche tradizione e ricordo intorno ai prodotti dop e igp.

Stiamo quindi per lanciare un contest in due fasi belle come le stagioni:
Primavera: (aprile-­‐ maggio): rivolta ai produttori che offriranno non solo i loro prodotti ma anche il racconto in prima persona relativo a tutti gli aspetti connessi: la stagionalità, processi di crescita, raccolta, tecniche di produzione e i possibili usi in cucina.

Estate (metà maggio-­‐giugno): rivolta ai blogger e ai loro piatti. A loro chiederemo di adottare un prodotto, e di provare a raccontarlo: attraverso una ricetta, certo, ma anche attraverso suggestioni e sensazioni: per esempio, quando e come lo hanno conosciuto? Ricorda loro posti, persone avvenimenti? Quando e come lo hanno usato la prima volta in cucina?

Il tutto sarà visibile dal 20 marzo 2014 sui tre siti organizzatori Scatti Golosi di Teresa De Masi, Di Testa e Di Gola di Giustino Catalano, About Web, Food & Tv di Evelina Bruno e sul gruppo

1 Dati la Repubblica, ripresi dal Ministero dell’Interno-­‐ 13/03/2014

page1image17232

page1image17504

page1image17776

page1image18048

page1image18320

1

page2image560

page2image840

page2image1120

Facebook TerradiFuoco, dove si metteranno in contatto blogger e produttori cercando di aprire discussioni, rispondere a dubbi, creare interesse e tentare, nel nostro piccolo e tutti insieme, di fare buona informazione.

Al termine di entrambe le fasi una giuria di persone competenti, divertenti e appassionate giudicherà i piatti migliori in una serata evento in una location di eccezione e saranno premiati i blogger migliori e i produttori più attivi.

Il regolamento è pronto, i primi produttori “amici” sono già qui per darci una mano: il Pastificio dei Campi, la Tramontina, Agrigenus, La Campestre. Altri, arriveranno presto, molto presto. Così come presto arriveranno i blogger, le loro ricette e i loro racconti.

A tutti gli altri, giornalisti, chef, food strategist e semplici appassionati, non resta che seguirci e contattarci: siamo certi che ognuno di voi potrà contribuire con la propria passione a questa nostra #terradifuoco.

Per contatti:
contesterradifuoco@gmail.com
terradifuoco@groups.facebook.com
Evelina Bruno 33363339882
Giustino Catalano 3294225115
Teresa de Masi 3349388937

page2image10344

page2image10616

page2image10888

page2image11160

page2image11432

page2image11704

Un commento

  • michele

    (23 marzo 2014 - 13:29)

    in un territorio cosi’ avvelenato stento a credere ad un misero 2%

I commenti sono chiusi.