Associazione Brodo | Azienda Ferrante: i buoni legumi di Controne

30/6/2017 1.6 MILA
Azienda Ferrante
Azienda Ferrante

Questa azienda fa parte dell’Associazione Brodo che si presenta il 6 luglio alle Trabe di Paestum:

L’azienda, è stata fondata negli anni ’80, da Michele Ferrante ed è il  come frutto della passione per la tradizione e dell’agricoltura sostenibile. L’azienda si caratterizza per il lavoro che ha svolto per il recupero non solo di antiche varietà di colture autoctone ma anche di tecniche di coltivazione del passato. L’azienda è racchiusa interamente nel territorio della valle del Calore nel comune di Controne oggi denominato “territorio del fagiolo” proprio per la presenza di innumerevoli appezzamenti coltivati a fagiolo.

Azienda Ferrante
Azienda Ferrante
Azienda Ferrante
Azienda Ferrante

Tale localizzazione garantisce un microclima particolare idoneo alla produzione di prodotti agricoli particolarmente pregiati tra i quali spicca l’ormai conosciutissimo e apprezzatissimo Fagiolo bianco di Controne. L’azienda propone una vera e propria “filosofia agricola” in completa contraddizione con le attuali linee dettate dal mondo globale, dal mondo super evoluto caratterizzato esclusivamente da valori materiali e dal “cibo industriale”.

Azienda Ferrante
Azienda Ferrante

Tale filosofia, nasce proprio dall’amore per la madre terra, dall’amore per la tradizione contadina, dall’amore per il buon cibo ma soprattutto dall’amore per la vita. Altro obiettivo primario dell’azienda è quello di far capire a tutti l’importanza del “mangiar sano”, l’importanza del buon cibo, da non confondere con la marca della multinazionale ma con la qualità intrinseca del prodotto, qualità che deriva oltre che dalle caratteristiche, anche dalla gestione a monte dello stesso iniziando dalla preparazione del terreno, passando per la crescita, la raccolta, la trasformazione e la conservazione.

Azienda Ferrante
Azienda Ferrante

L’azienda Ferrante riesce a realizzare i suoi obiettivi creando sinergia tra le varie componenti della natura, Sole, Terra, Acqua, organismi coltivati e microrganismi; perché è soltanto attraverso questo processo che alle varie componenti viventi si garantisce l’indispensabile vitale riducendo al minimo l’impiego della chimica, l’impiego della “farmaceutica”, l’impiego del “progresso” , al fine di ottenere un prodotto in linea con i canoni della natura, un prodotto garantito da madre natura. Attualmente, dopo anni di lavoro, l’azienda  è riuscita nell’intendo di recuperare la coltivazione di importanti varietà autoctone ormai in disuso: Il “vero” Fagiolo di Controne (emblema del territorio), il Peperoncino piccante di Controne, Peperone dolce “corno di Capra”, Origano dei Monti Alburni, Cicerchia, Ceci, Fagiolo dall’occhio, Pomodorino e Mirto degli Alburni. La coltivazione di questi prodotti, viene eseguita esclusivamente a mano, senza l’ausilio di mezzi meccanici: la semina, il trapianto, le cure colturali e la raccolta. L’impiego di prodotti chimici è ridotto ai mini termini. Anche le lavorazioni successive alla raccolta seguono i canoni del passato, dell’antica tradizione contadina.

L’azienda è stata fondata nel 1980 da Michele Ferrante
Contrada laureta snc 84020 – Controne (SA)
Superficie coltivata: 8 Ettari di cui 3 Ettari Oliveto Biologico e 5 ettari destinati alla coltivazione del rinomato fagiolo di Controne, di altre leguminose, spezie ed ortive varie.
Superficie complessiva dello stabilimento: 230 mq
Assortimento prodotti: sottolio
Mercati: in Italia 70% Estero 30%
Principali Paesi di destinazione: USA, Cina, Taiwan e Australia
Certificazioni possedute: Presidio Slow Food del Fagiolo di Controne
Bilancio sull’ultimo anno in riferimento alla crescita: Nell’ultimo anno l’azienda ha registrato un incremento del fatturato totale di circa il 35% rispetto all’anno precedente, aumento legato anche all’incremento delle produzioni agro alimentari.
Progetti per l’anno in corso: L’azienda intende ampliare le superfici dei terreni coltivati e soprattutto degli spazi di stoccaggio al fine di rendere disponibile sul mercato una più ampia gamma di prodotti e in quantità superiori
Elementi di differenziazione rispetto ai principali competitor: L’azienda garantisce la sicurezza alimentare del consumatore e quindi la tracciabilità di ogni prodotto dalla coltivazione, alla lavorazione sino alla vendita all’ingrosso o al dettaglio, in altre parole, garantisce, la filiera completa dalla terra alla tavola.
Le sfide del settore oggi: Il settore del mercato agroalimentare “di nicchia” dev’essere in grado innanzitutto di proporre sul mercato prodotti ancora più di qualità e nello stesso tempo in linea con la sicurezza alimentare e con la tutela dell’ambiente; L’Operatore, a sua volta, dev’essere in grado di trasmettere al consumatore tutti i benefici ottenibili nell’utilizzo di un prodotto di nicchia piuttosto che di un prodotto industriale.
Telefono: 0828-1991100 Cellulare: 333/1564620 – 333/9979605
Email: aziendaferrante@hotmail.it; info@micheleferrante.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *