Assoenologi Campania, nuovo direttivo: largo ai giovani

Letture: 29

Mercoledi 24 marzo presso l’ istituto De Santis di Avellino si sono tenute le elezioni per eleggere il nuovo direttivo dell’ Assoenologi sezione Campania per il triennio 2010-2013 , circa quaranta enologi hanno votato unanimamente la lista di 10 consiglieri  proposta dal comitato uscente.

Apicella Prisco, Buono Ernesto, Cecere Alberto, Di Meo Roberto, Di Renzo Massimo, Martusciello Francesco sr, Panarella Raffaele, Romano Sergio, Sebastiano Fortunato,Vernazzaro Gerardo.

Dopo che l’ assemblea ha nominato il direttivo , i dieci consiglieri si sono riuniti in camera seperata ed hanno mominato il presidente,il vicepresidente ed il segretario nel modo che segue:

Presidente :            Roberto Di Meo

Vice presidente:    Massimo Di Renzo e Francesco Martusciello

Segretario:             Gerardo Vernazzaro

Probabilmente il direttivo campano attuale è il più giovane d’Italia.

Da un primo scambio di idee  è emerso che  parole chiavi del nuovo triennio saranno:

“ il dialogo, il confronto e l’ aggiornamento costante”, il tutto al fine di contribuire alla crescita della figura dell’enologo e soprattutto di tutto il comparto vitivinicolo campano

Dopo il Vinitaly la prima riunione per discutere le proposte dei singoli e stilare il programma 2010.