Assovini Sicilia, Antonio Rallo presidente

Letture: 142

 

Antonio Rallo

Antonio Rallo è stato eletto questa mattina alla Presidenza di Assovini Sicilia, lo storico sindacato di categoria del vino di qualità dell’isola, istituito nel 1998. Antonio Rallo, titolare di Donnafugata, già vice-presidente, guiderà per il prossimo triennio l’associazione, avvalendosi della collaborazione di un consiglio direttivo che vede due vice-presidenti, Mariangela Cambria (Cottanera) e Francesco Ferreri (Valle dell’Acate) e i consiglieri Stefano Caruso (Caruso & Minini), Laurent Bernard De la Gatinais (Rapitalà), Alessio Planeta (Planeta), Alberto Tasca (Tasca d’Almerita).

A direttore è stato designato il dr. Giuseppe Christian Longo, già da sei anni responsabile dell’Area Sviluppo di Assovini. Trentaquattrenne, una laurea in Economia Aziendale e Master in “Management delle imprese vitivinicole” con esperienze lavorative in Inghilterra e Australia. Confermata all’area amministrativa Lidia Gargano.

Un cambio generazionale che non modifica le strategie Assovini, piuttosto vuole raccogliere frutti ancora più importanti dopo il grande lavoro di semina che negli ultimi anni l’associazione ha svolto.

“Questa elezione – afferma il neo-presidente Antonio Rallo – testimonia la volontà di proseguire l’impegno per un progetto di sviluppo condiviso della vitivinicoltura siciliana. Come Assovini continueremo ad esprimere un disegno di promozione del vino siciliano che ha il suo elemento fondativo nei territori di produzione e nel vissuto di esperienze imprenditoriali che si sono guadagnate un’ottima reputazione nel mondo. C’è molto da fare, ma partiamo da un consolidato importante: il patrimonio di autorevolezza che i produttori di Assovini, dai marchi più importanti sino alla più piccola azienda di nicchia, hanno saputo costruire nel tempo, anche grazie al lavoro dell’associazione e alla guida dei miei predecessori: mio padre Giacomo, Lucio Tasca e Diego Planeta. Nel mondo c’è voglia di Sicilia e di qualità e le aziende devono poter raccogliere questo potenziale, mettendo a frutto una storia enologica importante ma anche una propensione al futuro e alla modernità che oggi la Sicilia del Vino sempre più intende rappresentare”.  

Palermo, 27 giugno 2011

 

Profilo di Antonio Rallo

Data di nascita: 9 gennaio 1967

Titolo di studio: 1991 -Laurea in Scienze Agronomiche – Università di Palermo (110/110 cum laude )

Quinta generazione di una famiglia impegnata dal 1851 nel vino di qualità; con precisione, competenza tecnica ed equilibrio, sovrintende alle vendite ed alla produzione di Donnafugata, l’azienda siciliana che ha vigneti e cantine a Contessa Entellina e Pantelleria, e le proprie cantine storiche a Marsala.

 

 

Profilo di Assovini Sicilia

 

 

■       CHE COS’È L’ASSOVINI SICILIA

Istituita  nel 1998,  l’Assovini Sicilia è un’Associazione di produttori che costituisce l’espressione unitaria dei soggetti imprenditoriali e professionali che svolgono attività economiche nel settore vitivinicolo siciliano e rappresenta le imprese vitivinicole associate impegnate nella competizione di mercato.

■       LE SUE FINALITÀ

Nel corso di questi anni l’Assovini Sicilia ha assunto una fisionomia sempre più complessa e articolata.

Nutrito ed impegnativo l’elenco delle finalità che figurano nello statuto tra le quali spiccano, oltre alla rappresentanza delle imprese associate in tutte le istanze istituzionali a livello regionale, nazionale e comunitario, lo sviluppo delle strutture economiche del settore anche attraverso forme di collaborazione tra le imprese, la valorizzazione del vino anche attraverso un processo di internazionalizzazione a sostegno dei propri associati, la promozione dei propri prodotti di qualità attraverso l organizzazione di eventi in Italia e all’estero

In base a queste finalità statutarie, Assovini Sicilia ha coerentemente svolto in questi anni un ruolo di centralità nell’intero comparto vitivinicolo siciliano.

■       CHI ADERISCE

All’Associazione aderiscono n. 67 piccole, medie e grandi imprese vitivinicole siciliane, che rappresentano una product-share regionale che supera in valore il 75% del vino siciliano imbottigliato.

L’Assovini Sicilia è  un’associazione di produttori vitivinicoli che intende rappresentare il meglio dell’imprenditoria del settore.

■       ALCUNI DATI

■       Numero di Aziende Associate : 67

■       Fatturato complessivo del confezionato nel  2010: circa 200.000.000 di euro

■       Numero di confezioni vendute nel 2010: circa 70.000.000 di pezzi

■       Produzione confezionata in ettolitri nel 2010: circa 600.000 Ettolitri

■       Il 58% del fatturato è ottenuto all’estero

■       Numero di paesi in cui si esporta: 60 Stati