Avellino, 24 settembre. Convegno sui vini a bassa impronta idrica

Letture: 105
il convegno ad Avellino sui vini a bassa impronta idrica
il convegno ad Avellino sui vini a bassa impronta idrica

Avellino, 24 settembre ore 17.30

A conclusione del progetto di ricerca Valorizzazione della Risorsa Idrica per la Viticoltura dell’isola di Ischia (VARIVI) i risultati dell’attività saranno presentati in un incontro divulgativo il 24 settembre ore 17.30, presso la sede del Corso di Laurea in viticoltura e enologia dell’Università Federico II di Napoli (Viale Italia, angolo via Perrottelli).

Il progetto VARIVI ha sviluppato tecniche innovative per l’ottimizzazione della gestione delle risorse idriche della filiera vitivinicola capaci di contenere l’uso dell’acqua nella coltivazione dell’uva; il progetto ha anche messo in evidenza l’interesse dei consumatori per vini che si caratterizzino per una bassa impronta idrica.

Le sperimentazioni in campo sono state svolte nell’Isola di Ischia ma i risultati ottenuti in termini di tecniche ottimizzate hanno una notevole valenza generale.

I risultati presentati dal gruppo di ricerca saranno introdotti e commentati dal Prof. Luigi Moio, coordinatore del Corso di Studi in viticoltura e enologia dell’Università degli Studi di Napoli Federico II. L’evento è organizzato con il supporto dell’Associazione studenti in viticoltura e enologia.

In allegato la locandina con il programma dell’incontro.

Qui informazioni più dettagliate sul progetto.