Baccalà su zuppa di ceci

Letture: 263
Baccalà e zuppa di ceci

Proprio all'uscita del mitico casello autostradale di Mercato San Severino c'è una bella osteria dove si fa una solida cucina di tradizione esercitata dalla mano di buona scuola di Rinaldo Ippolito.
Ecco una sua ricetta da ripetere in casa

Baccalà mantecato all'olio extravergine su crostone di pane e zuppa di ceci all'aglio tostato

Ingredienti per 4 persone

  • 300 g di ceci secchi
  • 300 g di pancetta di baccalà
  • 100 g olio extravergine d'oliva
  • 2 spicchi d'aglio
  • 4 pomodori secchi
  • 4 fette di pane tostato
  • sale q.b
  • prezzemolo q.b
  • rosmarino q.b
  • salvia q.b
  • timo q.b,
  • un pizzico di bicarbonato

Preparazione

Mettere a bagno i ceci per una notte con un pizzico di bicarbonato.

Far cuocere i ceci in una pentola preferibilmente di terracotta.

In un altra pentola far bollire il baccalà con tutta la pelle, ultimata la cottura circa 15 minuti far raffreddare il baccalà.

Pulire il baccalà dalla pelle e mantecarlo versando a filo l'olio con una frusta elettrica fino ad ottenere un composto cremoso e omogeneo.

In una padella versare un filo d'olio l'aglio e le erbe aromatiche e far tostare.

Frullare 1/4 dei ceci per rendere la zuppa più cremosa e versare l' olio aromatizzato

Disporre in un piatto fondo la zuppa di ceci , il crostone di pane, un cucchiaio di baccalà mantecato tiepido guarnire con pomodori secchi tagliati a julienne e ultimare con un filo d'olio extra vergine.

Vini abbinati: Fianio di Mila Vuolo