Bacoli (Na), Al Solito Posto. Buona cucina di mare low cost

Letture: 893

 

Ristorante Al Solito Posto. Il Pescato del giorno

Via Spiaggia 4
Tel. 3299545520 – 3290445335
Aperto la sera; sabato e domenica anche a pranzo
Chiuso Martedì
Menu a 30 euro

di Tommaso Esposito

Massimo Fauci è pescatore.
Ha conquistato più di un titolo cimentandosi con la pesca in apnea.
Conosce il mare e la sua ricca fauna soprattutto in questa parte dei Campi Flegrei.
Ernesto Nunneri fa tutt’altro, è impegnato per un’azienda di pony express.
Si sono alleati da poco per rilevare e condurre questo localino che sta giù nella Marina Grande.
La passione per la cucina li ha folgorati, ma stanno in sala e accolgono gli ospiti.
Ai fornelli c’è Luca Esposito, poco più che trentenne, con qualche esperienza tra Napoli e il Nord.

Ristorante Al Solito Posto. Ernesto Nunneri, Luca Esposito, Massimo Fauci

Il passa parola li segnala ed eccoci qui a gustare.
Il menu è a voce, segue il pescato del giorno: freschissima è la leccia appena trafitta. E’ cresciuta fino a cinque kili, ma poteva andare ben oltre.
E la proposta è questa: antipasti, un primo, un secondo, il dolce 30 euro.
Cominciamo.

Ristorante Al Solito Posto. Cernia, gamberi e ricciola

Tartare di ricciola con pinoli e agrumi, crudo di gamberi e carpaccio di orata. Si sente il mare.

Ristorante Al Solito Posto. Riso venere con seppioline

Insalata di riso venere e bianca julienne di seppioline. E’ gustosa, ma andrebbe bandito il mais, seppure raro tra gli ingredienti.

Ristorante Al Solito Posto. Il polpo con i carciofi

Insalata di polpo verace con mammarella. Tenace eppure morbido. Un po’ d’olio campano l’avrebbe reso superbo.

Ristorante Al Solito Posto. Il fiore di zucca con baccalà al nero

Fiore di zucca in tempura di nero e con il cuore di baccalà. Fritto bene e simpatico.

Ristorante Al Solito Posto. Lo sgombro cotto pil pil con scarola

Sgombro lacierto cotto pil pil su scarola stufata alla napoletana. Uno smagliante boccone. Mi è piaciuto molto.

Ristorante Al Solito Posto. Involtino di melanzana con provola e pesce bandiera

Involtino di melanzana con provola e pesce bandiera. Un fuori stagione che tornerò ad assaporare tra luglio e agosto. Ora è buono, figuriamoci al tempo giusto.

Ristorante Al Solito Posto. Mezzi paccheri rigati con cernia

Mezzi paccheri rigati con cernia e pomodoro. Il pesce fa la sua parte e sconfigge l’esuberanza di questo pachino. La qualità e la freschezza della cernia richiedono con urgenza un prova in bianco. Me la immagino esaltante.
Finalmente la leccia.

Ristorante Al Solito Posto. Leccia in panure di pistacchio

Il cuoco si concede un vezzoso gioco con la panure di pistacchio. Ma l’azzurro prevale e si impone. Non poteva essere altrimenti.
Allora si chiede una prova ulteriore: il semplice salto in padella.

Ristorante Al Solito Posto. Leccia appena scottata

Riuscito. Questa leccia meritava .
Poi il dessert, un cannolo scomposto.

Ristorante Al Solito Posto. Il cannolo scomposto

Appena dolce e con la sfoglia croccante.
Da buona scuola siciliana.
Una bella impressione finale.
Ecco: nonostante il nome non è il solito posto.
In questa parte dei Campi Flegrei, dove lo sguardo coglie lembi di paradiso, domina altrove  una cucina di mare che a malapena si esprime.
In questa trattoria marinara troverete, con un rapporto qualità – prezzo imbattibile, piatti schietti in cui la materia prima si impone per freschezza e sapore.

3 commenti

  • Mimmo Gagliardi

    (11 aprile 2013 - 09:47)

    Conosco Il Solito Posto ed e’ carino. :)

  • Roberto Borza

    (29 aprile 2013 - 12:18)

    Ragazzi siete imbattibili per qualità e prezzo.30e lode

  • Tommaso Esposito

    (28 maggio 2013 - 14:36)

    Mi è stato segnalato che Luca Esposito non cucina più qui.

I commenti sono chiusi.