Battipaglia, pranzo domenicale cilentano alla Tavernola

Letture: 130
L'albero di Natale

Via G.Noschese, 26-Località Santa Lucia
Tel. 0828.631065, fax 0828.631034
www.tavernola.it
Chiuso domenica sera e martedì in inverno, in estate martedì, a pranzo sabato e domenica
Ferie variabili in estate
Scheda precedente

Solo una conferma, molto concreta, per questa realtà nella Piana del Sele, che ha scapolato felicemente i dieci anni con una formula semplice ed  efficace: cucina di territorio molto ben eseguita, buone materie prime, le bottiglie giuste e un conto che molto difficilmente può superare i 40 euro attestandosi in genere sui 30-35.

I fusilli al ragù cilentano

Ecco dunque la fotocronaca di un pranzo cilentano, culminato con una bella bottiglia di Mastroberardino 2004.

Pane
La tavola
Il camino
Il Taurasi Radici Riserva 2004 di Mastroberardino
Ravioli di ricotta su purea di broccoli e cruschi
'Ndunderi al sugo
Candele alla genovese di bufalo
vermicelli spezzati in brodo di gallina
Involtino di verza, parmigiana di melanzana e friarielli
Ravioli al pomodoro fresco
Tagliata di bufalo
L'agnello
Champagne Paganò
Zeppole
Caprese al limone
La panna cotta
il dolce di gallette
Piccolo castagnaccio

Insomma Rosa Rocco e Raffaele Bordese sono riusciti a trovare un equilibrio perfetto e a gestire in modo centrato questa locanda che ha una ventina di stanze.
Da non perdere quando girate per mozzarelle o visitate i templi di Paestum.

Un commento

  • Sabrina Apicella

    (11 dicembre 2011 - 17:15)

    Ci sono stata un pò di volte…oltre a gustare piatti di una prelibatezza unica…ci si rilassa in un ambiente caldo e accogliente,per tt questo il merito va sicuramente ai titolari persone simpaticissime e preparatissime!!!bravi bravi

I commenti sono chiusi.