Bombardoni in viaggio per l’Italia | Contest Le Strade della Mozzarella

Letture: 87
Bombardoni in viaggio per l’Italia

Ricette Pasta Bufala e Fantasia

Con questa ricetta Elisa partecipa al Contest Le Strade della Mozzarella “Pasta Bufala e Fantasia” organizzato in collaborazione con Pasta Leonessa.

Il Post completo su saporidielisa.

 

Ingredienti
per 4 persone
200 g di Bombardoni Leonessa
1 mozzarella di bufala campana DOP
4 filetti di acciughe sott’olio
per il ragù di fave:
200 g di fave della riviera ligure
1 scalogno
2 filetti di acciughe sott’olio
olio evo ligure delicato
sale integrale
per le briciole di patata affumicata:
1 patata di montagna del cuneese
3 rametti di rosmarino
sale affumicato
per la crema di peperone:
1 peperone quadrato rosso
1 goccio di aceto di vino bianco
olio evo ligure delicato
sale integrale

Procedimento
Pelare la patata, tagliarla a dadi e sbollentarla in acqua bollente. Scolarla e disporla sulla griglia di una pentola per la cottura a vapore. Dar fuoco ai rametti di rosmarino e appena la fiamma si spegne, posizionarli nella parte sottostante della pentola, disporre la griglia e chiudere con il coperchio. Lasciare affumicare per una decina di minuti. Schiacciare la patata con uno schiacciapatate in modo da formare delle briciole e farle riposare per qualche ora in frigo.
Lavare il peperone, spennellarlo e cuocerlo nel forno a 200° finché la pelle sarà bruciata. Spellarlo e privarlo dei semi. Frullarlo con un minipimer insieme a un goccio d’aceto, dopodiché condire con un filo d’olio evo e un pizzico di sale. Tenere in caldo.
Tagliare la mozzarella di bufala a bastoncini e tenere l’acqua di governo da parte.
Portare ad ebollizione una pentola con abbondante acqua.
Mondare le fave, sgranandole dal baccello e privandole della pellicina. Pelare e tritare lo scalogno. In una casseruola scaldare un filo d’olio evo e rosolare lo scalogno tritato insieme alle acciughe, che si scioglieranno e insaporiranno l’olio. Aggiungere le fave e fare rosolare per un paio di minuti, bagnando con un goccio di acqua di governo della mozzarella di bufala e con un goccio di acqua della pasta. Aggiustare di sale.
Salare l’acqua e cuocervi i bombardoni.
Nel frattempo far abbrustolire, in una padellina, 4 filetti di acciuga, per pochissimo tempo, solo per renderli croccanti.
Scolare i bombardoni e farli saltare con il ragù di fave.
Sul fondo di un piatto caldo, disporre un cucchiaio di crema di peperoni. Adagiarvi sopra, leggermente a lato, qualche bombardone (io ne ho messi tre) condito con il ragù; aggiungere un filetto di acciuga croccante, alcune briciole di patata affumicata e qualche bastoncino di mozzarella di bufala.