Cristina Bowerman, Silvia Baracchi Andrea Alfieri e Paolo Gramaglia per la Chianina

Letture: 164
carne chianina
Stelle per la Chianina
E’ per domani l’appuntamento con l’evento internazionale ideato da Terre Etrusche “Dalle Stalle alle Stelle” in Toscana, in scena con “Chianina, Contorni e Dintorni” indetto dal Comune di Castigion Fiorentino, con il patrocinio della Regione Toscana.
Gli chef stellati Paolo Gramaglia del ristorante President di Pompei, Cristina Bowerman del ristorante Glass Hostaria di Roma, Silvia Baracchi del Relais & Chateaux Il Falconiere di Castiglion Fiorentino e lo chef Andrea Alfieri del ristorante I Chiostri di Andrea a Milano, saranno protagonisti in una serata di alta cucina italiana, prima con uno show cooking a base di carne chianina ed a seguire con una cena esclusiva all’interno della suggestiva cornice storica del chiostro di San Francesco.
Lo chef Paolo Gramaglia proporrà a Castiglion Fiorentino un piatto tipico della tradizione campana: un primo piatto con sugo Napoletano rigorosamente  a base di carne Chainina.
Paolo Gramaglia, chef stellato del Ristorante  di Pompei  è ormai diventato il testimonial  indiscusso della razza Chianina, racconta Vittorio Camorri, ideatore dell’evento. La sua presenza in Valdichiana in questi anni è coronata da incredibili successi di pubblico, che ha potuto assistere ai suoi coinvolgenti cooking show  ed  assaggiare le sue incredibili interpretazioni di piatti a base di carne chianina che guardano il mare. Paolo è amico della Valdichiana  e chef indiscusso di DALLE STALLE ALLE STELLE.
Promuovere l’Italia attraverso i sapori del nostro territorio è per me ormai un percorso di vita, racconta Paolo Gramaglia, una scelta naturale per chi ama il buon cibo, un binomio che la Campania e la Toscana rappresentano pienamente.
Per la Chianina Contorni e Dintorni, invece,  la chef stellata Cristina Bowerman del ristorante Glass Hostaria di Roma presenterà la Coda di Chianina alla vaccinara, cioccolato fondente e sedano, piatto tipico della cucina di Trastevere. La chef stellata Silvia Baracchi, patron e chef executive del Relais Chateaux  Il Falconiere, ancora,  servirà agli ospiti la Chinina come una “Zuppa Inglese” : marinata all’alchermes, con gruè di cacao e riduzione al caffè. Terminerà Andrea Alfieri Executive Chef  del ristorante  I Chiostri di Andrea  a Milano e nuovo Chef  Executive del Ristorante Gourmet Convivio  dell’Alpen Suite  di Madonna di Campiglio che  proporrà a Castiglion Fiorentino  un piatto tipico della cucina lombarda: un risotto agli asparagi , liquirizia e polvere di chianina.
Un evento ideato e organizzato da Terretrusche con il sostegno di Tiphys  per il Comune di Castiglion Fiorentino.