Bucatini ai carciofi e conciato romano

Letture: 113
Bucatini ai carciofi

Piano piano ci lasciamo la stagione dei broccoli ed entriamo in quella dei carciofi che ci accompagneranno fino a marzo. Ancora una volta la pasta è quanto di meglio si può usare per un piatto sano e appagante. Sono diverse le trafile che vanno bene con i carciofi, noi usiamo i bucatini.

Chi non conosce il conciato romano può trovarlo cliccando qui

Bucatini ai carciofi e conciato romano

Ingredienti per 4 persone

  • 400 g. bucatini
  • 4 carciofi
  • 4 cucchiai d'olio
  • uno spicchio d'aglio
  • 4 sfoglie sottili di conciato romano
  • pepe nero

Preparazione

Prepariamo in carciofi in doppia cottura. Prima in umido dopo averli ripuliti e farciti del loro gambo. Basta metterli in piedi dentro una teglia di coccio su una base di aglio e olio e rimpiere a metà di acqua.

Passatene una metà in modo da ottenere una crema a parte.

Dopo questa fase, mentre cuociono i bucatini, versate i carciofi in una padella e ripassateli in aglio e olio dopo averli sminuzzati

Scolate al dente i bucatini, mantecate sul fuoco pochi secondi.

Mentre si assestano, aggiungere il conciato romano e un trito di pepe nero o di peperoncino.

Vini abbinati: birra artigianale, lambrusco, gragnano o vini rossi frizzanti