Bucatini al ragù di tonnetto

Letture: 141

Tempo di tonnetti, che amano l’acqua non fredda. Uno dei (pochi) pesci poveri rimasti davvero tali e infatti al mercato si possono trovare anche a 3 o 4 euro al chilo. Carne sanguigna, simile al tonno, e dunque adatta per un bel ragù, possibilmente con una pasta “di carattere”.

Bucatini al ragù di tonnetto

Di

Ingredienti per 2 persone

  • 200 g di bucatini
  • 600 g di tonnetto fresco
  • 500 g di pomodori pelati
  • 1 cipollina fresca di Tropea
  • olio di oliva extravergine e sale q.b.
  • 2 foglioline di basilico
  • pepe nero da macinare al momento, a piacere

Preparazione

Se, come me, non siete bravi a sfilettare il pesce, aiutatevi facendo cuocere il tonnetto per non più di cinque minuti per lato, in una pesciera con un paio di bicchieri d’acqua, un cucchiaio di olio extravergine di oliva e qualche foglia di basilico.
Nel frattempo tagliate a rondelle molto sottili la cipollina di Tropea e lasciatela andare a fuoco lento in una pentola di coccio.
Togliete il tonnetto dalla pesciera, pulitelo della lisca e delle parti che non intendete utilizzare per il ragù.
Aggiungete i pezzi di pesce alla cipolla e lasciate cuocere per qualche minuto.
Mettete nuovamente le lische, la testa e gli eventuali altri scarti nella pesciera insieme ad un altro bicchiere d’acqua e lasciate andare a fuoco sostenuto per qualche minuto.
Filtrate il brodetto e unitelo ai pezzetti di pesce, insieme ai pomodori pelati. Fate cuocere il ragù per circa un’ora, salando solo all’ultimo momento.
Cotti che avrete i bucatini al chiodo (io ho usato quelli – specialissimi – di Benedetto Cavalieri), conditeli con la salsa e, a piacere, prima di servire, una spruzzatina di pepe macinato al momento e qualche fogliolina di basilico.

7 commenti

  • Lello Tornatore

    (18 luglio 2012 - 12:59)

    …cipolla di Tropeaaaaaaa??? ;-))

    • Marcello

      (18 luglio 2012 - 14:18)

      Si perche’ sta ramata ci ha rotto………..;-))

  • Sonia

    (18 luglio 2012 - 13:31)

    Domani corro al mercato e poi ti farò sapere……. Ma a te riesce sempre tutto bene !!!!!!!!!

  • Luigi Avano

    (18 luglio 2012 - 14:04)

    dove procurare i bucatini di benedetto cavalieri?grazie

  • carla

    (18 luglio 2012 - 15:17)

    Anche se per varie ragioni preferisco aprire una scatoletta di tonno e aggiungerla rapidamente alla pasta con un filo d’olio, pomodorini freschi e basilico a volontà, stavolta mi farò tentare dai tonnetti di Virginia…sperando di deliscarli a dovere!!!!

  • Ilaria

    (18 luglio 2012 - 15:31)

    Brava Virginia, come sempre, ecco anche la pasta deve avere “carattere”, poi adoro la cipolla di Tropea!
    Che dici posso aggiungerci anche qualche cappero siciliano?

  • marella

    (19 luglio 2012 - 10:22)

    A Virginia riesce tutto bene perchè fa le cose con passione ed amore…traspare …traspare!

I commenti sono chiusi.