Bucatini con alici di Cetara e pane fritto all’aglio

Letture: 194
Bucatini con alici di Cetara e pane fritto all'aglio

Questa ricetta ci fa andare ancora di magro. Semplice, veloce e saporita saporita. Il pane di segale agliato le regala un piacevole gioco di fumé e di consistenze al palato.

Pane, olio, alici e colatura

Ingredienti per 2 persone

200 gr di bucatini
1 fetta di pane di segale di circa 100 gr
3 spicchi di aglio
80 gr di filetti di alici di Cetara sott’olio
olio extravergine di oliva
colatura di alici
pecorino grattuggiato a piacere

il pane che sfrigolea nell'aglio e olio

Riducete in briciole una fetta di pane di segale e fatele friggere in un piccolo tegame con dell’olio e i 3 spicchi d’aglio fino a quando non si saranno abbrustolite.
Mentre portate a bollore l’acqua per la pasta (senza sale, mi raccomando!) lasciate andare per qualche secondo i filetti di alici in una padella con dell’olio. Scolate i bucatini al dente, girate a fuoco spento nella padella con le alici. Aggiungete il pane fritto e, a piacere, qualche goccia di colatura di alici con una leggera spolverata di pecorino grattuggiato.


L’abbiamo accompagna con un Fiano 2005 di Struzziero.

3 commenti

  • […] Bucatini con alici di Cetara e pane fritto all’aglio […]

  • Rita

    (1 gennaio 2012 - 17:03)

    E se provassi a prepararli con un aggiunta di pomodori secchi di calabria?
    Credo che si possa fare! :-)

  • VINCENZO

    (2 gennaio 2012 - 21:48)

    credo che sicuramente sarà buonissimo però siccome ci sono molti sapori forti, manca proprio l’elemento di contrapposizione come può essere qualche pinolo e uva passa ammorbidita.

I commenti sono chiusi.