Caianello, agriturismo Il Contadino e la cucina di Berardino Lombardo proprio all’uscita della Napoli-Roma

Letture: 363

Agriturismo Il Contadino, il menu

via Starza, 1
tel: 0823 922043, 339 5928649
www.agriturismoilcontadinodiberardinolombardo.com/

di Giancarlo Maffi

Jessica non è mai stata in Campania. Quindi questa per lei sarà un’esperienza che lascerà delle tracce, importanti.

Il viaggio è  Bargecchia/Pietrasanta- Napoli, pizzeria Gino Sorbillo. Poi aliscafo per Ischia e cena da Nino Di Costanzo. Nanna nella stessa struttura, l’Hotel Manzi.

Berardino: un paio di brutti ceffi rischiano di restare appesi come questi due caciocavalli

Parzialmente va a rotoli. Un incidente poco a sud di Roma scarabattola una vetturetta contro un tir. Per non sbagliare un altro tir ci finisce pure sopra perchè la fortuna è cieca ma la sfiga,  come si sa, ci vede benissimo. Pare che lo sfortunato se la caverà, servizio  di elicottero compreso.

Berardino ristora Jessica stravolta dalla guida di Maffi

Sono inferocito perchè scendo in Campania per la sesta volta in un anno e non riesco a mangiare una pizza comme il faut. Risolveremo il giorno dopo. Chiamo disperatamente il Pigna: “abbiamo fame, sono le due, dammi un posto dove non mi avvelenano”.
“Ti richiamo fra due minuti”, dice Lucianone, brusco. Ritrilla l’iphone e mi spara: un grande, Berardino Lombardo, ha aperto un posto di ristoro da poco, giusto a un tiro di schioppo dall’uscita di Caianello. Boia!! Sono a seicento metri dall’uscita. Tiro i freni della cavallona Audi e mi precipito da lui. Sono le tre e stiamo al lumicino. La Adami, che è uno scricciolo di cinquanta netti, ha gli occhi da cerbiatta che virano verso il coma.  Le presentazioni sono veloci, il luogo è delizioso, la lavagna canta. Una sequela di antipasti  a base vegetale, dove eccellono i prodotti provenienti dall’ agriturismo del Nostro.

Il tavolo delle tentazioni

PANZANELLA

Berardino: caponatina alias panzanella

SCAROLA E FAGIOLI

PANE COTTO E BROCCOLI, da leccarsi le dita dei piedi

CICORIE IN BRODO.  Queste le faceva anche mia nonna ,nella lontana Bergamo anni  ‘50

ZUPPA DI LEGUMI E FARRO. Jessica la assalta

UOVO E SUSCIELLO. Questo me lo sbafo soprattutto io

PASTA CON LE ZUCCHINE. Questa un po’ sotto le speranze. Pure scottina.
Bel mangiare e bella persona, a prezzi civili.  Prodotti superbi ma cucinati con mano leggera ,come si confà quasi a un ristoranate gourmet.

Grazie Berardino . Ci hai sfamati da dio e con quello che volevamo.

Si riparte.

Napoli ci aspetta. Ischia e Di Costanzo anche.

Berardino, pasta e zucchine
L'uovo a scescello di Berardino

3 commenti

  • Arcangelo Dandini

    (16 giugno 2011 - 13:16)

    Grande Berardino a prestissimo:-)

  • Salvatore D'Errico

    (17 giugno 2011 - 15:11)

    Ma il Terre di Conca ? l’indimenticato luogo dell’asta del cappone ?

  • Alessandro Mastrosimone

    (22 giugno 2011 - 19:52)

    e aggiungo, sempre vicino al casello di Caianello: una rivendita di latticini del Caseificio “Il Casolare”. E’ situata praticamente all’incrocio con la SS Casilina (seguire direzione Vairano / Isernia).

    Ho trovato eccellente la mozzarella.

I commenti sono chiusi.