Calafuria Salento Igt Rosato 2013 | Voto 87/100

Letture: 273
Calafuria Salento Igt Rosato 2013 Tormaresca
Calafuria Salento Igt Rosato 2013 Tormaresca

Tormaresca
Uva: negroamaro
Fascia di prezzo: 13,00 in enoteca
Fermentazione e maturazione: acciaio
Vista 5/5 – Naso 26/30 – Palato 26/30 – Non omologazione 30/35

Proprio col negroamaro, che amo svisceratamente, è stato prodotto Calafuria Negroamaro Rosato Salento Igt 2013 dell’azienda Tormaresca, che all’ultima edizione di Radici del Sud ha conquistato la seconda piazza da parte della giuria internazionale.

Controetichetta Calafuria Salento Igt Rosato 2013 Tormaresca
Controetichetta Calafuria Salento Igt Rosato 2013 Tormaresca

Annata con andamento favorevole dal punto di vista climatico, con temperature non eccessivamente alte durante tutto il periodo estivo, buona umidità, ottima escursione termica ed abbondanti piogge in inverno. Dopo la vendemmia effettuata la mattina del trenta di agosto, le uve sono state diraspate delicatamente e pressate in modo soffice. Fermentazione in acciaio e poi elevazione in vetro per quattro mesi. Stranamente il tasso alcolometrico è piuttosto basso: appena dodici gradi!

Alla vista si scorge un colore rosa brillante, con riflessi corallini. Lo sviluppo aromatico si apre al naso con marcate nuances fruttate di melograno, di visciole, di lamponi e di agrumi, condite da tocchi vegetali di timo, di salvia e di mirto, seguite poi da intrecci floreali di rosa e di viola e da impronte sapide. In bocca l’espressione gustativa è modulata e focalizzata da una leggiadra e ricamata freschezza come brezze marine, da una polposa succosità, da un’equilibrata sapidità, da un piglio seduttivo e suadente e da una morbida, elegante e pervasiva chiusura leggermente amarognola. Vino irresistibile e prezzo conveniente. Da associare a piatti di mare, a formaggi freschi e a tagliere di salumi. Prosit!

Questa scheda è di Enrico Malgi

Sede a Minervino Murge (BAT) – Contrada Torre d’Isola. Località Tofano
Tel. 0833 692631 – Fax 0883 698315
tormaresca@tormaresca.itwww.tormaresca.it
Enologo: Davide Sarcinella con i consigli di Renzo Cotarella
Ettari di proprietà: 630, di cui 350 vitati. Bottiglie prodotte: 2.800.000
Vitigni: negroamaro, primitivo, aglianico, nero di Troia, sussumaniello, cabernet sauvignon, syrah, fiano, moscato di Trani