Candele spezzate con genovese di pollo e caciotta invecchiata

Letture: 1713
Candele spezzate con genovese di pollo e caciotta invecchiata
Candele spezzate con genovese di pollo e caciotta invecchiata

Una squisita genovese di pollo insaporita dalla caciotta invecchiata, per un primo piatto dal sapore deciso. E’ la proposta del Don Alfonso registrata su www.mysocialrecipe.com

Candele spezzate con genovese di pollo e caciotta invecchiata

Di

Ingredienti per Per 4 persone persone

  • 15 g zucchero
  • 50 g caciotta invecchiata
  • 360 g candele
  • 120 g cipolla
  • 100 g sedano
  • 100 g carote
  • 240 g petto di pollo
  • 150 g vino rosso
  • 9 cl olio evo
  • 20 g erbe miste

Preparazione

Tagliare la metà delle carote, sedano e cipolle finemente a julienne; spadellare con poco olio, stendere su una teglia e seccare in forno a 90° fino a farle diventare croccanti.
Rosolare il pollo con i restanti ortaggi e le erbe miste, sfumare con 50 g di vino rosso e aggiungere dell' acqua fino a copertura, cuocere fino a cottura della carne.
Separare il pollo dal resto e tagliarlo finemente, passare il composto restante allo chinois.
In una padella unire le verdure essiccate, la salsa ottenuta ed il pollo.
Ridurre i restanti 100 g di vino rosso con lo zucchero fino a raggiungere una salsa densa.
Cuocere la pasta in acqua salata e scolarla al dente, poi unirla alla preparazione, quindi mantecare.
Servire sul piatto aggiungendo la caciotta invecchiata, in filo di riduzione di vino rosso e un tocco di olio extravergine.
Preparazione: 2 ore