Cannariculi (ciambelle)

Letture: 104

Ingredienti per 5 persone

500 g di farina
5 uova intere
una grattugiata di limone
un pizzico di sale
una manciata di zucchero
mezzo bicchiere di olio d’oliva
1 cucchiaio di anice

Sistemate la farina su uno spianatoio, praticate al centro un buco in cui deporre le uova, l’anice, lo zucchero, il sale e il limone. Lavorate energicamente finché non si ottiene un impasto mordibo ed omogeneo. A questo punto staccate dalla parte alcuni pezzi che vanno allungati progressivamente fino a realizzare delle ciambelline. In una padella versate olio in abbondanza e, quando sta per bollire, immergete le porzioni finché non si dorano su entrambi i lati. Eliminate l’olio in eccesso e cospargete dello zucchero a velo quando i dolci sono ancora caldi.

Agriturismo I Due Gelsi, Castelnuovo Cilento