Cantine Tora unica azienda campana selezionata tra le New Entries al Merano Wine Festival

Letture: 101

La sede del Merano Wine Festival
La sede del Merano Wine Festival

L’azienda torrecusana Cantine Tora sarà presente al ‘Merano Wine Festival’, importantissimo evento enogastronomico che giunge quest’anno alla ventesima edizione. L’appuntamento, in programma nella cittadina altoatesina da venerdì 4 a lunedì 7 novembre, ospita il meglio dell’enologia italiana ed internazionale.

La kermesse si avvierà, come da tradizione, con la giornata di venerdì 4 novembre dedicata ai vini bio con la vetrina ‘bio&dynamica’. Nei giorni successivi si alterneranno vetrine di  eccellenze che da sabato 5 a lunedì  7 ospiteranno i banchi d’assaggio dei produttori selezionati.

La giornata di lunedì 7 novembre, concepita quale degna conclusione di questa edizione del ventennale, riserverà le maggiori sorprese: per tutto il giorno, dalle 10 alle 17, i produttori proporranno in degustazione le annate più vecchie, anche oltre i dieci anni, dei loro vini. I visitatori potranno inoltre  assaggiare i vini di ben 37 new entries, ovvero giovani aziende emergenti distintesi per la qualità della loro produzione ancora semi-sconosciuta.

Proprio tra le 37 new entries spicca la presenza di Cantine Tora, selezionata per ben due etichette: ‘Aglianico del Taburno Rosato 2010′ e ‘Taburno Falanghina Kissos 2008′. L’azienda torrecusana, che è l’unica new entries campana, sarà presente all’interno del Pavillon des Fleurs, una delle sale più accoglienti della suggestiva struttura del Kurhaus meranese, allo Stand numero 23NE.

I fratelli Francesco e Giampiero Rillo
I fratelli Francesco e Giampiero Rillo

Una bella soddisfazione per questa giovane realtà produttiva sannita, nata nel 2005 e che vede al lavoro i giovanissimi fratelli Francesco, Giampiero e Concetta Rillo. Nei terreni di proprietà, incastonati nello splendido scenario dei colli torrecusani ad un’altitudine sul livello del mare che va dai 350 ai 400 metri, vengono coltivate con cura le uve aglianico e falanghina che poi danno vita alla pregevole gamma dei vini aziendali.

“Siamo orgogliosi – dichiarano i fratelli Rillo – di questo importante riconoscimento arrivato dal ‘Merano Wine Festival’ dove rappresenteremo la Campania nell’area dedicata alle New Entries. Un risultato che sprona a fare sempre meglio e a portare avanti con maggiore convinzione il percorso migliorativo che da anni ci vede impegnati con l’intera famiglia, accompagnati dall’enologo Angelo Valentino”.