Carlo Petrini a Napoli: pizza Da Attilio e Da Umberto

Letture: 188
Foto ricordo: Giusi Laurino, Nino Pascale, Vito Trotta, Massimo Di Porzio, Carlo Petrini, Luciano Pignataro e Pino Mandarano


A ora di pranzo un salto nella storica pizzeria da Attilio alla Pignasecca
Poi, in serata, un salto dai fratelli Di Porzio dopo il convegno sulla resilienza: mozzarella in carrozza, torzella saltata, palle di riso, linguine con vongole e pesce bandiera, mitica pastate e patate, caprese bianca e babà con birra Karma, Vino della Stella, Kratos 2010 di Maffini e Ambruco 2008.

Lorella, Carlo, Massimo e Roberta Di Porzio con Carlo Petrini


Una serata indimenticabile e rilassante, nel corso della quale Carlo ha potuto rivivere grazie alla classicità della Pizzeria Umberto l’anima gastronomica di Napoli
.