Casa del Nonno 13 raddoppia a Salerno. Con Crivella e Ciripizza è ormai conflitto di interessi:-)

Letture: 5
Raffaele Vitale

Evviva, evviva e evviva. Abito nel centro di Salerno e la fine d’anno si annuncia davvero positiva per me.
Ha aperto il bar con i gelati di Enzo Crivella, Kriò.

Enzo Crivella

Poi la settimana scorsa la buona novella: Cosimo Mogavero ha aperto Ciripizza a cento metri.

Cosimo Mogavero, nella sua nuova pizzeria
Raffaele Vitale

Infine l’arrivo di Raffaele Vitale, l’architetto dei ristoranti. Conosciuto in tutta Italia per il suo Casa del Nonno 13. Aprirà il 13 gennaio il suo bar-salumeria-gastronomia.
Essendo in questo caso a 150 metri da casa, ieri ho fatto la prima visita nel cantiere aperto ma ormai alle ultime battute.

L'interno

 

L'interno

 

La cucina

 

La cucina

 

Il pavimento
 
La Rotonda a Salerno

 Così dal terrazzo di casa mia, quello che vedete sopra la fontana dei delfini di Riccardo Dalisi, adesso ho un po’ di cose sotto controllo e posso smettere di invidiare Stefano Bonilli che ha il suo studio da Roscioli:-)
Anche perché ho il mare a cento metri, la Costiera a cinque chilometri e Pagano a 250 chilometri, non so se mi spiego.

Già perché in piazza ci sono anche Cotto&Crudo e Osteria del Padreterno, due certezze in fatto di cucina di mare in città.
Dico questo perché sappiate fino in fondo il mio conflitto di interessi:-)))

16 commenti

  • Ilaria

    (28 dicembre 2012 - 20:42)

    Fantastico, peraltro ho sempre amato quella fontana…

  • Domenico Belisario

    (28 dicembre 2012 - 22:14)

    ci vogliono i fagioli di sarconi igp

  • Giancarlo Maffi

    (29 dicembre 2012 - 08:30)

    Tutto il culo del mondo. Hai studiato un sistema di carrucole, in modo che Raffaele possa recapitarti direttamente a casa la schiscietta con le sue prelibatezze, le rare volte che mangi a casa?

  • Giancarlo Maffi

    (29 dicembre 2012 - 08:32)

    Dimenticavo: secondo me perfino a Biella schiattano d’invidia:-))

    • Luciano Pignataro

      (29 dicembre 2012 - 08:43)

      Diciamo che casa mia è candidata a un paio di maccaturi:-)

  • giuseppe tassone

    (29 dicembre 2012 - 10:23)

    Bellissima piazza bruttissimi condizionatori alle finestre!

    • Luciano Pignataro

      (29 dicembre 2012 - 10:51)

      Già. e pensa che uno studio dentistico aveva sparato un fantastico cartello giallo. A quel cafone è stato necessario fare arrivare l’ordine dal comune per rimuoverlo

  • Sergio Cima

    (29 dicembre 2012 - 11:22)

    Caro direttore, a quanto pare la felicità per l’anno nuovo le è assicurata, ma comunque auguri. In ogni caso, smetta senza indugio ogni invidia per Bonilli, perché quello che abbiamo dovuto leggere in questi giorni su GG si digerisce come uno stoccafisso senza ammollo. Cordialmente…

    • luciano pignataro

      (29 dicembre 2012 - 17:26)

      ???

      • Sergio Cima

        (30 dicembre 2012 - 10:20)

        Solo una battuta, poiché su GG in questi giorni sia i post che la gestione dei commenti sono stati pessimi, dicevo che non ha nulla da invidiargli. Ancora auguri…

        • Luciano Pignataro

          (30 dicembre 2012 - 10:37)

          Ah, grazie Sergio. Auguri anche a te

  • Luigi Cremona

    (29 dicembre 2012 - 15:45)

    Vacci piano, qui a via dei Giubbonari non c’è solo Roscioli, e se mi metto a fare l’elenco non finisco più- Facciamo così: uno scambio di visite così siamo contenti ambedue alternando ad esempio Beppe e suoi formaggi alle prelibatezze di Raffaele Vitale
    Auguri Luciano!

  • Luciano Pignataro

    (30 dicembre 2012 - 10:38)

    Napoli è sempre Napoli, non scherziamo proprio. Ma che attorno finalmente ci siano dei miglioramenti è positivo

  • raffaele barlotti

    (30 dicembre 2012 - 21:22)

    finalmente

  • raffaele barlotti

    (30 dicembre 2012 - 21:23)

    raffaele a Salerno

I commenti sono chiusi.