Caserta, il giovedì di Colorito è cultura enogastronomica, oggi “Tutto baccalà” con tre interpretazioni d’autore

Letture: 419
Colorito, tutto baccala'
Colorito, tutto baccala’

Il prossimo appuntamento del primo ciclo di incontri dedicati alla cultura enogastronomica di Colorito, si terrà domani 29 settembre alle ore 20. Protagonista per una serata, del polo agroalimentare casertano del gruppo Megamark per la valorizzazione e la promozione dei prodotti di eccellenza territoriali, è il baccalà: un’eccellenza entrata a far parte da lungo tempo nella cucina tradizionale campana e nelle cucine popolari. Il laboratorio didattico-degustativo permetterà di conoscere a tutto tondo, uno dei cibi più amati ed apprezzati dai napoletani e per la precisione da tutti i campani, i più forti consumatori di baccalà d’Italia. Una passione che dura tutto l’anno con un picco significativo a Natale, quando sulle tavole non può mancare. A conferma di questa passione, le più grandi aziende italiane di importazione e di conservazione del baccalà si trovano in Campania, alle pendici del Vesuvio.

La lezione terminerà con la degustazione di tre piatti preparati e raccontati da uno dei due chef di Colorito a base di baccalà: alla genovese con candele spezzate, in panura di noci e pistacchi su scarole maritate e per finire dadolata in oliocottura su tortino di friarielli.

Gli incontri del giovedì dedicati alla cultura enogastronomica, continueranno il 6 ottobre con ‘o per e ‘o muss e ‘a pezzente e il 13 ottobre con il fritto napoletano.

Dato il limitato numero di posti, si consiglia la prenotazione presso Colorito o telefonando al numero 0823/1844420. L’evento con “Tutto baccalà” prevede un laboratorio con degustazione finale di tre piatti, il costo a persona, comprensivo di acqua e di un calice di vino, è di 15,00 euro.

Inizio ore 20:00

 

Caserta, 26 settembre 2016

Colorito è sul viale Carlo III presso il Famila Superstore
Ufficio Stampa

Antonella D’Avanzo
antonella.davanzo@yahoo.it
colorito@gruppomegamark.it

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>