Cassata di Oplontis

Letture: 96

Ingredienti per 4/6 persone

800 g di ricotta di pecora
30 g di pinoli
30 g di noci sgusciate
70 g di albicocche secche
70 g di cedro
30 g di uva passita
40 g di datteri snocciolati
150 g di miele

Per decorare la superficie del dolce
4 fichi canditi
4 noci sgusciate
4 datteri interi
4 albicocche essiccate

Per il decoro esterno del dolce (bordo rosso)
2 tuorli d’uovo
100 g di farina di mandorle
50 g di succo di lampone.

Mettete la ricotta di pecora in un recipiente e con una frusta rendetela il più cremosa possibile, quindi aggiungete pian piano il miele ed incorporatelo alla ricotta. Sminuzzat i frutti secchi e canditi in piccoli pezzi ed aggiungeteli al composto di ricotta e miele. Predisponete lo stampo rotondo cincendolo con la sfoglia rossa preparata in precedenza impastando il rosso d’uovo alla farina di mandorla e aggiungendo il rosso dei lamponi. Versate il composto all’interno dello stampo rendendolo uniforme, aggiungete al centro con i frutti indicati per il decoro. Mettete in frigorifero a zero gradi per circa 2 ore.

Ristorante Il Principe, Pompei