Catapanus Puglia Igt Bombino Bianco 2013 | Voto 83/100, winner a Radici del Sud

Letture: 260
Catapanus Puglia Igt Bombino Bianco 2013 D’alfonso Del Sordo

D’Alfonso Del Sordo
Uva: bombino bianco
Fascia di prezzo: 8,00 euro in enoteca
Fermentazione e maturazione: acciaio
Vista 5/5 – Naso 23/30 – Palato 23/30 – Non omologazione 30/35

Il bombino bianco è il vitigno più diffuso in assoluto di tutta la Regione. Viene allevato soprattutto nella Daunia e prcisi riferimenti varietali con il trebbiano d’Abruzzo e col pagadebit romagnolo. Per molti anni è stato impiegato per la produzione di vini bianchi da taglio e del vermouth. Da un po’ c’è stata un’inversione di tendenza e così ci si è resi conto che il bombino se viene coltivato in modo tale da controllare la sua super produttività, con rese per ettaro più contenute e confezionandolo in purezza, allora è in grado di regalare ottimi vini.

Ed è proprio in questa direzione che si orienta il Catapanus Bombino Bianco Puglia Igt 2013 di D’Alfonso Del Sordo, che ha meritatamente ottenuto la prima piazza nella sua categoria da parte della giuria internazione all’ultima edizione di Radici del Sud.

Controetichetta Catapanus Puglia Igt Bombino Bianco 2013 D’Alfonso Del Sordo

Circa sette mesi di maturazione in acciaio e vetro e tredici gradi di alcolicità.

Nel bicchiere il vino si presenta con un bel colore giallo paglierino acceso, con lampi luminosi sull’unghia. Il profilo aromatico mette in mostra gradevoli profumi di arbusti secchi, di pesca gialla, di albicocca, di biancospino, di salvia e di mineralità. Al palato è sapido, elegante, delicato, fresco ed agrumato, con un’interpretazione finale flessuosa, morbida, quasi dolce e pervasiva. Buona bottiglia territoriale ed ottimo prezzo. Da abbinare a piatti sfiziosi a base di pesce e di molluschi e/o a carni bianche e formaggi giovani. Prosit!

Questa scheda è di Enrico Malgi

Sede a San Severo (Fg) – Contrada Sant’Antonino
Tel. 0882 221444 – fax 0882 241234
info@dalfonsodelsordo.itwww.dalfonsodelsordo.it
Enologo: Cosimo Cristiano Chiloiro
Ettari vitati: 50
Bottiglie prodotte: 120.000
Vitigni: nero di Troia, montepulciano, sangiovese, cabernet sauvignon, merlot, bombino bianco, trebbiano, moscato, chardonnay e sauvignon blanc.