Cirò bianco 2007 doc Tenuta Iuzzolini

Letture: 197

Uva: greco
Fascia di prezzo: da 1 a 5 euro
Fermentazione e maturazione: acciaio e legno

Vi ho parlato di una ventata di novità in Calabria. Questa è una delle tante: da sempre la famiglia Iuzzolini è impegnata nel settore agricolo, come fornitori di materiale per l’agricoltura e come allevamento di buoi da corsa, sono gli unici al mondo, pecore e maiale nero calabrese. Proprio lungo la statale Jonica, superata l’uscita per Melissa per chi viene da Sibari, c’è il cartello che indica la nuova cantina, che gode di oltre 30 ettari, un fazzoletto rispetto ai 500 complessivi sparsi fra Frassà, Feudo e Vallo, trasformata in un museo della civiltà contadina e che continiene una incredibile raccolta di oggetti degli antichi mestieri della vita rurale di un tempo, dal fabbro al barbiere, agli attrezzi da scavo. La prima vendemmia eithcetta è il 2004, il Maradea di cui vi parlerò. Oggi vi segnalo questo Greco bianco perchè indica una stagione sicuramente positiva per i bianchi e per il particolere metodo di acidificazione naturale ottenuto con la vinificazione degli acini verdi, alcol e zuccheri zero ma acidità alle stelle, per risolvere un problema tipico di questo vitigno, aggravato da un giugno e soprattutto dalla seconda metà di agosto pazzesca, con il barometro a quota 49 gradi. In queste temperature medioorientali la frutta, se riesce ad invaiare, cuoce rapidamente. Con questo metodo un po’ particolare, rischioso perché si rischia la diluizione e dunque da usare proprio in annate come questa, il giovane Pasquale Iuzzolino è riuscito ad ottenere una chicca davvero carina, in cui note verdi si alternato a frutta polposa e matura, l’agrumato  farla da padrone, ottima struttura e lungezza sia al naso che in bocca per un bianco sicuramente destinato ad interessanti evoluzioni. La complessità è accentuata da una breve  sosta anche in barrique di secondo passaggio. Il tutto per meno di 5 euro franco cantina. Una delle migliori espressioni del Greco bianco di Calabria che mi sia passata sotto il naso negli ultimi anni.

Sede a Cirò Marina, sede legale in via Sottopalazzo 48. www.tenutaiuzzolini.it Tel. 0962.371326 e 0962.371326, fax 0962.379152. Enologo: Pasquale Iuzzolini. Ettari: 500 di cui 30 vitati. Bottiglie prodotte: 300.000. Vitigni: gaglioppo, magliocco, cabernet sauvignon, greco, chardonnay.