Bianco di Bellona 2011 Coda di Volpe Irpinia doc

Letture: 317
Milena Pepe

TENUTE DEL CAVALIER PEPE

Uva: coda di volpe
Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro
Fermentazione e maturazione: acciaio

Il volto sempre sorridente della giovane Milena Pepe impersona perfettamente l’immagine dell’enologia campana vissuta tra il ricco patrimonio di vitigni autoctoni ben preservati dall’anima conservatrice dei suoi produttori e la capacità di aprirsi velocemente al mercato internazionale  senza mai concedersi alcuna distrazione. Corre, corre, non trova mai pace, ha premura di fare bene, di far conoscere il proprio lavoro condotto con tanta passione. E diciamolo pure che ha portato una forte ventata di freschezza e innovazione tra le colline dell’areale taurasino, solitamente abituato ai ritmi lenti e rilassati.

Per lei la comunicazione e l’accoglienza sono concetti sacrosanti ed ha progettato la grande cantina a Luogosano proprio per riuscire a perseguire al meglio questi principi. Infatti per anni la Tenuta Cavalier Pepe è stato un cantiere in corso d’opera e finalmente il sogno iniziale rappresenta una solida realtà. Dall’alto della sua collina, l’azienda è circondata dai meravigliosi vigneti che formano quasi un corpo unico con i suoi 40 ha di proprietà. E’ figlia di irpini emigrati in Belgio e, come spesso accade, il richiamo alle proprie radici è stato incontenibile. E non poteva esserci ritorno migliore avendo scelto di dedicarsi anima e corpo alla vitivinicoltura taurasina, attività che interpreta pienamente l’identità di questo territorio. Da qui la felice idea di puntare tantissimo sull’aglianico taurasino, sovrano incontrastato tra le colline di questo angolo di Irpinia. Ma Milena sa bene che da queste parti si è sempre dedicato uno spazio, seppur minore rispetto all’aglianico, alla coda di volpe, timida alternativa in bianco all’austero bere di rosso.

Coda di Volpe Bianco di Bellona 2011 di Tenuta Cavalier Pepe

Così ha investito con fierezza su quest’uva splendida a vedersi, nella vigna di contrada Ponte. Il vino che ne ricava è il Bianco di Bellona, fedele espressione di coda di volpe, vino bianco di facile approccio e grande bevibilità. Il millesimo 2011 conferma il lavoro attento dell’equipe della famiglia Pepe e la forte coerenza stilistica al vitigno ed al territorio. I profumi sono agrumati e di frutta bianca, mentre il sorso è sottile, succoso e salino. Se ne producono 20.000 bt proposte a 9€.

Tenuta Cavalier Pepe ha sede in via Pietà 137 Luogosano (AV). Tel. 0827 73766

www.tenutacavalierpepe.it  info@tenutacavalierpepe.it

Questa scheda è di Marina Alaimo