Come fare a casa i macaron con la ricetta di Maurizio Santin

Letture: 458
Macarons

di Claudia Deb

I macarons. Amati dagli amanti dei dolci. Amati dai fashion victim. Troppo glamour per resistergli. Troppo belli. Troppo perfetti. Troppo difficili da fare penserete. E invece no. Basta trovare la ricetta giusta! E come sempre, basta saper cercare. Mi sono rivolta a “Mise en Place”, la nuova scuola di cucina diretta da Romina Sodano, che ha organizzato un corso con Maurizio Santin, dedicato ai macarons. Con la ricetta del cuoco nero è possibile ottenere facilmente risultati eccellenti, anche utilizzando il forno di casa.

Maurizio Santin Prepara i macarons

Ingredienti
125 g di farina di mandorle
225 g di zucchero a velo setacciato
120 g di albume (di almeno un giorno)
60 g di zucchero semolato
20 g di cacao (solo per macaron al cacao)

Preparazione

Mescola insieme la farina di mandorle e lo zucchero a velo (se li vuoi fare al cacao, miscela anche il cacao), monta a neve gli albumi con lo zucchero semolato e unisci al composto di farina molto delicatamente.

Stendi su un foglio di silk-pat con l’aiuto di un sac à poche, con la bocchetta 10/12 delle piccole meringhe e cuoci in forno a 130° per 30 minuti oppure a 100° per 2 ore.

Raffredda e unisci a coppia con della marmellata se bianchi, con una ganache di cioccolato se al cacao.

Sono veramente bellissimi e buonissimi. Li ho inseriti nel mio repertorio di dolcetti “Ti prendo per la gola” anche se, come sostengono a “Mise en Place” Romina, alle volte basta un semplice fiore :-)

Romina Sodano

Foto: Luciano Furia per Mise en Place

8 commenti

  • leo

    (26 agosto 2011 - 09:56)

    Ommamma !! non ci riuscirei mai e poi mai. Toccherà ritornare a Parigi da Hermé… Complimenti a Claudia, Romina e Santin :-)

    • Claudia Deb

      (27 agosto 2011 - 10:53)

      Leo ogni scusa è buona per tornare a parigi… ma credimi… segui la ricetta e ci riuscitai!! :)

  • Arianna

    (26 agosto 2011 - 14:27)

    glamour e buonissimi! e si possono fare anche di tanti colori :D

  • Giancarlo Maffi

    (26 agosto 2011 - 17:37)

    E’ vero: prima provare poi parlare( CIT) . Ma questa volta vado a occhio: herme’ – santin 3-1. Dai Claudia , al prossimo giro ti portiamo a Parigi con noi:-)

    • Claudia Deb

      (27 agosto 2011 - 10:54)

      …io li ho provati… e sono strpitosi :) però a parigi ci vengo volentieri :) :) :)

      • Arianna

        (28 agosto 2011 - 17:50)

        chiamatemi quando andate a parigi che vengo anch’io.. o meglio.. vi aspetto ;)

  • Luigi

    (26 agosto 2011 - 19:09)

    Ottimi i macarons :) e ricetta presentata molto bene, complimenti

  • sara

    (27 agosto 2011 - 01:52)

    meravigliosiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii :)

I commenti sono chiusi.