Prima candelina per il Leonessa PastaBar

Letture: 88
il Leonessa PastaBar compie un anno
il Leonessa PastaBar compie un anno

Festeggia oggi il primo anno di attività il Pastabar Leonessa dell’Interporto di Nola (NA). Format innovativo che ha conquistato gli amanti del gusto, per il design accattivante e la tipologia di servizio, che cambia in base al timing del cliente. Si può infatti scegliere tra: un pasto veloce con primo piatto preparato nell’area cottura a vista adiacente all’angolo bar; il servizio self service con tempi più pacati; pranzare all’elegante area ristorante con servizio a tavola; prendere prodotti già pronti, da portare a casa e quindi cuocere.

Il Timing del cliente è dunque l’elemento principale al PastaBar Leonessa, inaugurato il 25 marzo dello scorso anno (nella foto Diego Leonessa con lo chef stellato Vincenzo Guarino) tra brindisi e scatti e che oggi festeggia il compleanno annunciando l’ampliamento degli spazi, con nuovi angoli cottura in giardino in fase di allestimento.

“Il format Pastabar ha conquistato la clientela dell’Interporto di Nola, che è variegata ed arriva da ogni parte del mondo – spiega Oscar Leonessa, amministratore del Pastificio Artigianale Napoletano Leonessa e il maggiore dei tre fratelli (Oscar, Luigi e Diego che seguono il Pastificio, con sede a Cercola e a San Giorgio a Cremano, creato nel 1974 con il papà Antonio Leonessa) – stiamo ospitando feste, cerimonie ed eventi esclusivi. Fra poche settimane partiremo con il progetto di ampliamento e ci saranno altre novità gastronomiche”