Concarosso 2004 Roccamonfina igt

Letture: 66

PODERI FOGLIA

Uva: aglianico, pallagrello nero
Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro
Fermentazione e maturazione: acciaio e legno

Alcuni terroir campani sono tanto speciali quanto poco conosciuti dai non addetti ai lavori come Torrecuso, i colli picentini e Roccamonfina. In questi areali il rosso esprime sempre una potenza straordinaria, complessa, il bicchiere ha una struttura solida ed elegante con note minerali molto accentuate. Il Conca Rosso è la prima uscita di Poderi Foglia, l’azienda di Conca della Campania fondata da Alberto Barletta della Vestini Campagnano, blend di aglianico e pallagrello che ha sicuramente bisogno di qualche mese ancora di bottiglia ma che abbiamo trovato molto buono grazie ad un naso ricco e persistente, mentre al palato ha buona freschezza, un po’ di tannicità che non dispiace se abbinato ai piatti tipici della tradizione partenopea, pomodorosi, sapidi e saporiti, e soprattutto un finale lungo, asciutto, con una leggera punta amarognola che lo distingue dai vini ruffiani e dopati imboccando così la strada della tipicità nei varietali che abbiamo già ritrovato in molti vini del territorio, a cominciare da quelli di Telaro, D’Isanto, Delli Colli oltre naturalmente al Terra di Lavoro di Galardi. Questo rosso si colloca nella fascia media, non ha l’ambizione di essere un vino indimenticabile, ma neanche di pronta beva nonostante la giovane età, è invece l’esempio plastico di quel che secondo noi manca in gran parte della Campania: un bella batteria di prodotti buoni, dotati di una certa complessità ma al tempo stesso non costosi. Quando sosteniamo la vocazione bianchista della regione ci riferiamo esattamente a questo dato: mentre i bianchi che corrispondono a queste caratteristiche non si contano, penso siano oltre duecento etichette, i rossi in genere o sono al top o sono modesti. Questa situazione terzomondista (redditi altissimi o povertà) può essere superata da questo tipo di bicchieri, di cui ad esempio sono pieni il Vulture e la Puglia: ottimi vini di fascia media a buon prezzo. Lo abbiniamo agli ziti al ragù napoletano o anche a un podolico di media stagionatura.

Poderi Foglia. Sede a Conca della Campania, località Vignali. Tel. 0823-862770. Enologo: Paolo Caciorgna. Ettari: 12 di cui 4 vitati. Bottiglie prodotte: 20.000. Vitigni: aglianico, pallagrello nero, falanghina, pallagrello bianco.