Concorso Zucchina perfetta a Caiazzo: il gioco nato per gioco su FB

Letture: 114
Zucchine ripiene profumate all'arancia foto fabrizio fiorenza

di Monica Piscitelli

E’ il Fiore di Zucca ripieno con ricotta di Filomena Proto, una ricetta di casa, innovata con un tocco di scorza d’arancia (che ha fatto la differenza), il piatto vincitore di la “Zucchina Perfetta” della prima edizione del Concorso promosso da campaniachevai.it, il mio blog, con la Cantina Alepa di Paola Riccio, che si è svolto ieri a Caiazzo. E’ stata divertente e carica di tensione la gara per appassionati che hanno dimostrato grande preparazione e passione, tirando fuori tanti spunti interessanti e alcuni piatti davvero molto ben studiati.

la nostra ospite: Paola Riccio

A pari merito, secondo posto: gli Scrigni alla Demasi di Simona Riccio e la Parmigiana bianca con Caciocavallo di Anna Ruggiero e Ciro Aiello, che hanno seguito subito a ruota il piatto primo piazzato ottenendo il titolo di “Zucchina promessa”, riconoscimento che va al secondo e terzo classificato per ricette che sono “sulla buona strada per il primo posto”.

il tavolo della giuria foto fabrizio fiorenza

Poi – assegnati dalla giuria presieduta dalla sottoscritta con la collaborazione di Maria Teresa Lanza della Fisar, Nicola Sorbo di Slow Food Volturno e di Rosamaria Esposito della Condotta Food Matese – tre premi speciali: il “Premio Ricerca” assegnato al Quadrotto di cacao con crema verde rosa di Anna Chiavazzo, il “Premio Simpatia” dedicato alla “Colazione dell’orto” per il Muffin della fortuna in tartare di cantalupo di Fortuna Nuzzo e, infine, il “Premio Presentazione” per la Pralina croccante di zucchina e feta su mousse di Patate alla menta di Alessandra Amenta.

l'annuncio dei premiati

Oltre 15 i concorrenti in gara, alcuni fuori concorso e tanti manicaretti deliziosi per la festa, con tanto di lezione di Tai Chi Chuan, che ha seguito la proclamazione con degustazione brindisi della Cantina Alepa,azienda del caiatino che, con i sui 5 ettari (dei quali 2 a vigna, sorge in posizione spettacolare nella frazione San Giovanni e Paolo della bella cittadina casertana. Gran finale con Santojanni e Riccio Bianco Pallagrello Bianco, entrambi Terre del Volturno igt e 2009, per il Concorso nato per gioco su Fb da un gruppo di appassionati di cucina e di vino semplicemente per il gusto di stare insieme e misurarsi davanti a una giuria professionale ma anch’essa, per l’occasione, goliardica.

Nicola Sorbo, Rosamaria Esposito e Maria Teresa Lanza con me in giuria

In gara inoltre: Maria Teresa de Miranda con Daniela Prisco, Paola Riccio, Simone Dragone, Maria Rosaria Nappa, Mimmo Gagliardi, Nino Scano, Magda Garufi, Fortuna Nuzzo, Nadia di Scala, Giuliana Biscardi e Nico Genca.

2 commenti

  • patrizia iannella

    (4 agosto 2011 - 07:31)

    Ciao Monica,bellissima iniziativa, mi è dispiaciuto molto trovarmi fuori proprio in quel periodo, avrei portato na bella zucchettina anch’io, sarà per la prossima! complimenti ancora ed in bocca al lupo per tutto

  • Mimmo Gagliardi

    (5 agosto 2011 - 18:04)

    Bello partecipare, ci siamo divertiti!

I commenti sono chiusi.