Coniglio agli odori di campo

Letture: 38

Ingredienti per cinque persone:

1 coniglio paesano
olio extravergine di oliva
vino bianco secco
prezzemolo
rosmarino
limone
alloro
aglio
salvia
sedano
cipolla
carota
sale

Lavate gli odori accuratamente e frullateli. Nel frattempo, riducete a pezzi il coniglio messo a bagno in acqua e limone per qualche ora. Soffriggete le parti su entrambi i lati in una padella con olio finché non si dorano, quindi unite la salsina già preparata e rosolate con aggiunta di abbondante vino bianco (il liquido deve coprire tutta la carne e va fatto sfumare). Cuocete per almeno tre quarti d’ora finché la carne non si ammorbidisce e il vino non si è totalmente asciugato. Quando la salsina che resta è diventata compatta, il piatto è pronto.

San Cassiano – San Potito Sannitico