Crema di piselli con seppioline neonate

Letture: 38
Crema di piselli con seppioline neonate

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
400 gr di piselli gia puliti
12 seppioline neonate intere
Olio extravergine d’oliva
Sale
Pane carasau

Preparazione
sbollentare i piselli in acqua bollente e salata, raffreddarli in acqua e ghiaccio per mantenerli con il colore brillante ed il sapore intenso.
Frullare con il bimbi per un minuto aggiungendo dell’olio extravergine d’oliva e un mestolo di brodo vegetale, tenere al caldo.
In una padella antiaderente versare un filo d’olio extravergine d’oliva e scaldare.
Appoggiare le seppioline e cuocerle un minuto per ogni parte.
In un piatto fondo versare un mestolo di crema, appoggiare le seppioline, un filo d’olio e pane carasau a pezzi grossolani.

Ho abbinato Trebbiano d’Abruzzo 2006 di Emidio Pepe

Ricetta di Domenica Vagnarelli del ristorante Mediterraneo di Alba Adriatica raccolta da Marina Alaimo

2 commenti

  • Luca

    (3 agosto 2010 - 14:08)

    …il “bimbi” ?!?
    ..mah…
    …de gustibus…

    • domenica

      (3 agosto 2010 - 16:47)

      Caro Signor Luca, volendo può utilizzare un frullatore ad immersione o altro, io sinceramente uso il Pacojet, ma impossibile reperire questo accessorio per casa.
      L’unico attrezzo che mi permette di non stressare troppo il prodotto e mantenere il colore brillante è il Bimby.
      sono a sua disposizioni per qualsiasi domanda in merito
      Domenica Vagnarelli

I commenti sono chiusi.