Criticare bene

Letture: 105

“Una delle condizioni migliori per fare il critico gastronomico è quella di essere benestanti”.

Enzo Vizzari, responsabile Guide Espresso