Crostata di ciliege

Letture: 28

Ingredienti per una torta

500 g di ciliege
300 g di farina
200 g di burro
150 g di zucchero
5 cucchiai di confettura di ciliegie
3 tuorli d’uovo
la buccia di un limone
zucchero a velo

Preparate una pasta frolla lavorando la farina, lo zucchero, il burro e i tuorli aggiungendo un pizzico di sale e la buccia grattugiata di limone. Raccogliete l’impasto a palla, coprite con un telo umido e ponete a riposare in un luogo fresco per circa un’ora.
Mettete da parte un pezzetto di pasta per decorare, poi tirate con un matterello una sfoglia rotonda con cui foderate il fondo e le pareti di una tortiera ben imburrata ed infarinata. Pareggiate la pasta ai bordi e punzecchiate il forno con una forchetta. A parte stemperate a fuoco dolce 5 cucchiai di buona confettura di ciliegie con un cucchiaio di burro e spalmate un leggero strato del composto sul fondo. Lavate e sgocciolate le ciliegie private del picciolo, snocciolatele delicatamente e disponete sullo strato di confettura l’una accanto all’altra con la cavità del picciolo rivolta verso il basso. Spolverizzate si zucchero a velo e rifinite il dolce sigillando i bordi con un cordoncino ricavato dalla pasta ricavata a parte.
Cuocete in forno già caldo a 180° C per circa 40 minuti, sfornate e lasciate raffreddare la crostata prima di togliere dalla tortiera.