Crostata di mandorle e ricotta

Letture: 30

Ingredienti per sei persone

Per la crostata
300 g di farina
150 g di zucchero
125 g di burro
1 uovo intero
1 tuorlo

Per il ripieno
400 g di ricotta fresca
200 g di zucchero
200 g di mandorle
100 g di pinoli
200 ml di panna fresca
3 gocce di estratto di mandorla
3 uova
1 arancia non trattata

Mettete in ammollo la mandorle in abbondante acqua tiepida, quindi asciugatele con un canovaccio pulito, strofinando energicamente per togliere le pellicine. Tritatele finemente in un mortaio o nel mixer; in una terrina capiente, rompete le uova e aggiungete la ricotta setacciata con lo zucchero, la polvere e l’estratto di mandorle, la panna, la buccia grattugiata dell’arancia e i pinoli. Per la pasta frolla, impastare la farina, lo zucchero, il burro e le uova; lavorate il tutto fino ad ottenere una pasta liscia e omogenea. Imburrate una teglia circolare e stendetevi poco più della metà della pasta frolla, versatevi quindi il ripieno e ricoprite la superficie con strisce di pasta restante che disporrete perpendicolarmente, come a formare una griglia. Infornate a 180° C e fate cuocere per circa quarantacinque minuti.