Ecco le pizze dell’estate 2013, Antimo Caputo e Gennaro Esposito

Letture: 201
I Pizzaioli a Pizza per l’Estate 2013

 

di Tommaso Esposito

L’idea l’ha lanciata Antimo Caputo, anima dell’Antico Molino Caputo – La Farina di Napoli

Antimo Caputo Molino Caputo La Farina di Napoli

Una Pizza per l’Estate 2013.
Si è immaginato un piatto cool & glam da proporre per il lunch o per la cena all’aria aperta.
E quindi un bello sposalizio tra un impasto leggero, soffice elastico fragrante come quello della Pizza Napoletana e i prodotti stagionali, soprattutto verdure, pomodoro fresco e  mozzarella.
Gennaro Esposito lo chef di Torre del Saracino ha approvato e ha fatto da pronube.

Gennaro Esposito

Diciannove pizzaioli, allora, divisi in squadre hanno creato sei pizze diverse e le proporranno nelle loro quindici pizzerie.
In Campania, ma anche a Reggio Emilia, Alessandria e Frosinone.
Raimondo Cinque e Valentino Russo, Pizzeria Pizza a Metro Università della Pizza Vico Equense, Pizza Marinara con scarole.

La Marinara con scarole

Gino Sorbillo, Giuseppe Giordano, Piedigrotta 2 Express Alessandria, Giovanni Mandara Piccola Piedigrotta Reggio Emilia, Pizza Poppy con guanciale mozzarella, papavero, olive.

Ferdinando e Salvatore Vesi, Tommaso Palumbo, Pizzerie Vesi e San Gennaro Napoli, Pizza Campagna con formaggio e pera campagna.
Enzo Piccirillo, La Masardona Napoli, Salvatore Salvo, Maria e Felice Cacialli La Figlia del Presidente, Pizza Estate al mare con cozze asparagi e mozzarella.
Salvatore Di Matteo, Francesco Aiello, ‘O sarracino Vico Equense, Enrico Lombardi, Lombardi via Foria Napoli, Pizza Orchidea con provola radicchio e melanzane.

Pizza Orchidea

Claudio Bono, Il San Michele a Serrone di Frosinone, Ernesto Fico, Donnaregina a Napoli, Pasqualino Rossi, Elite di Alvignano, Pizza Garum Apicium, con puntar elle, fiordilatte, olive nere alici e colatura di Cetara, pomodorini del piennolo.

La Pizza Garum Apicium

Una grande bella anteprima dell’estate 2013.
Al Ristorante Pizzeria ‘O Sarracino di Vico Equense.

2 commenti

  • Monica Piscitelli

    (26 marzo 2013 - 11:39)

    Splendido. Un caro saluto a tutti i promotori lungimiranti come sempre e alla prossima.

  • Franco D'Amico

    (27 marzo 2013 - 09:16)

    Quale migliore viatico per ripartire alla grande la prossima estate con le migliori pizze realizzate in maniera originale, con nuove tipologie che ci rinfrancano antichi fasti culinari, positive le nuove idee, augurando a tutti una lunga stagione <:-)

I commenti sono chiusi.