Dimissioni Berlusconi, l’ultima cena da premier: dieci banane

Letture: 332



L'ultima cena da premier

di Leo Ciomei

La domanda sarebbe: “cosa mangia un condannato a morte la sera della sua esecuzione ?” ma fortunatamente per il nostro ex Presidente del Consiglio è soltanto una momentanea (?) uscita di scena politica e quindi ha potuto tranquillamente gustarsi la sua parca ultima cena a Palazzo Grazioli.

Purtroppo, come già sapevamo, il Silvio nazionale non è una buona forchetta. Oltre a disprezzare l’aglio e la cipolla (no, fatemi capire, l’AGLIO e la CIPOLLA: due fondamenti della nostra cucina) abbiamo letto che sulle tavole delle sue case a Roma e a Arcore arrivano bresaola, tagliatelle ai funghi, cotolette e tiramisù (sic). Tutto ben cucinato, si intende, dall’ormai celebre Michele Persechini, ormai da più di dieci anni suo chef personale.

Il nostro (vabbè, è nato in Svizzera ma è praticamente italiano) giornalista Claudio Lavanga di NBC News è riuscito a fotografare nel fornito banco di frutta e verdura da Claudio a Roma – Campo de’ Fiori -, HM supplier, la lista della spesa di sabato per la cena del Premier.

La lista della spesa di Berlusconi- foto da MSNCB

Beh, mi sembra che per la serata di sabato siamo stati alquanto leggeri, forse appesantiti dal pranzo.  No, il Premier non ha mangiato abbacchio, coratella e carciofi alla giudia. Credo piuttosto che la pesantezza sia dovuta alla presenza a tavola del futuro Presidente Mario Monti…

Ma leggiamo la lista della spesa:

Dieci carote
Tre aranci
Una cassetta di mele
Cinque pere Abate
Cicoria
Sedano
Fagiolini
Insalata, ecc…

e, dulcis in fundo, anzi, è la prima voce perdinci ! banane ! e per uno soprannominato Cavalier Banana dal grande Francesco Tullio Altan ordinarne addirittura dieci…

Cavalier Banana e l'economia - by Altan

13 commenti

  • gaspare

    (13 novembre 2011 - 10:03)

    io inizierei già a chiedermi, piuttosto, cosa ci lasceranno da mangiare i nuovi ladri.

    • Torpedo blu

      (13 novembre 2011 - 21:26)

      hai ragione Gaspare non ci lasceranno nemmeno le piume

      • gaspare

        (14 novembre 2011 - 11:26)

        solo grossi citrùli..

  • Giancarlo Maffi

    (13 novembre 2011 - 10:23)

    I berluschini, anche se ci scommetto fra qualche tempo nOn ne troveremo nemmeno uno disposto a dire che l’aveva votato, schizzano fiele e già’ questa e’ una bella soddisfazione. Poi ci andrei piano nel darlo politicamente per morto, molto piano. Altan e’certo un grande e andrebbe fatto senatore a vita, per aver contribuito a renderlo ridicolo nel mondo, con grande raffinatezza. Comunque non so se avete notato: la sera dei 308, lui ha chiamato una Ford e la mattina dopo e’corso a Milano a farsi i cazzi suoi, quella testa di cazzo( citazione crosetto mica mi permetterei, io), dimostrando che a lui interessa solo la gnocca e i soldi. Nulla da dire se fosse solo un cittadino qualunque. Certo che per i brigadieri che ascolteranno le telefonate di monti sara’ noiosissimo… Il mio ultimo pensiero e’ Per lavitola: quello si che e’nella merda

    • giancarlo

      (13 novembre 2011 - 12:06)

      ;D ps lavitola già si è portato avanti…il cav banana presidente di panama

    • Torpedo Blu

      (13 novembre 2011 - 21:30)

      Maffi…….un bel tacer non fu mai scritto

  • Giancarlo Maffi

    (13 novembre 2011 - 10:51)

    Dimenticavo. Sono molto preoccupato per minzolini.speriamo che littorio feltri lo prenda con se’

  • nico aka tenente Drogo

    (13 novembre 2011 - 11:19)

    adesso che questi pericolosissimi esponenti del complotto plutomassogiudaico si sono piazzati nel Palazzo cosa andrà per la maggiore?
    il sangue dei bambini cristiani?

  • Giancarlo Maffi

    (13 novembre 2011 - 13:20)

    Certo che fa impressione vedere la binetti( il diavolo) chiacchierare con la carlucci ( l’acqua santa)

  • GIANLù63

    (13 novembre 2011 - 13:43)

    “L’ultima cena da premier” finalmente sarà ufficiale che quella alla destra dell’ “unto dal signore” è la Maddalena,
    e chi se non una escort poteva sedergli accanto.
    ma il biondino alla sua sinistra chi è?

  • GIANLù63

    (13 novembre 2011 - 13:45)

    comunque 10 carote e 10 banane: seratina bunga bunga?

  • Giancarlo Maffi

    (13 novembre 2011 - 15:22)

    Oggi gAsparri ha dato dei teppisti a quelli che ieri in piazza suonavano l’alleluja. Certo, lui preferiva faccetta nera.

  • Giancarlo Maffi

    (13 novembre 2011 - 16:04)

    In pole position per due ministeri un Mosca ( Carlo ) e un altro addirittura con figli ( Rolando Mosca Moschini ) . Dopo le jene ci aspettano fastidi sicuri?

I commenti sono chiusi.