I mastazzuli diamantisi, morbidissimi dolci calabresi!

Letture: 253
mastazzuli Diamantisi
mastazzuli Diamantisi

Vi proponiamo la ricetta dei dolcetti tipici calabresi a cura di Melania Magurno.

 

Mastazzuli Diamantisi

Ingredienti

  • 500 ml di melassa di fichi(meli di fichi
  • 1 cucchiaino di bicarbonato (si può sostituire con 1 bustina di lievito per dolci)
  • 1/2 bicchiere di olio extra vergine di oliva (circa 100 ml)
  • 1 kg circa di farina bianca (0)
  • è possibile aggiungere uno o due cucchiai di zucchero (io uso solo il miele di fichi)

Preparazione

Miscelate tutti gli ingredienti molto bene fino ad ottenere un composto omogeneo e privo di grumi (se volete potete arricchirlo con gherigli di noci spezzettati).
Fate attenzione a non aggiungere troppa farina.
Il miele fa risultare l'impasto molto appiccicoso ma è così che deve essere (facendolo riposare per circa mezz'ora risulterà più liscio).
Riprendete l’impasto e, prendendone un poco alla volta, fate delle strisce (allungandole come si fa per gli gnocchi), arrotolate e ricavate dei biscotti. Disponeteli su una teglia rivestita con carta da forno e fateli cuocere a 180 °C per circa 15 minuti.
Aspettate che siano almeno tiepidi per mangiarli ca "nghijppini" allu stommach' (traduzione: mangiateli almeno tiepidi altrimenti provocano il famoso "peso sullo stomaco").