Donnikalia Vermentino 2002 di Sardegna

Letture: 333

FERRUCCIO DEIANA

Uva: vermentino
Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro
Fermentazione e maturazione: acciaio

Non finiscono di stupire la decisa evoluzione del vermentino e le sue performance anche in un’annata, parliamo della 2002, non particolarmente felice e che ha lasciato dietro di se una lunga scia di bicchieri magri e poco profumati. Non così per questo bianco di Ferruccio Deiana, proprietario ed enologo di una bella azienda in provincia di Cagliari. Ma dobbiamo sottolineare l’assoluta tipicità in un contesto in cui i vini bianchi dele grande aziende somigliano a quelli del Nuovo Mondo dove i trucioli di legno vanigliato vengono direttamente grattuggiati nelle vasche. Lo abbiniamo alle zuppe di legumi, ai pecorini freschi e poco stagionati e a tutti quei piatti ben strutturati ma non speziati e senza pomodoro.

Sede a Settimo San Pietro, via Gialeto, 31. Tel. 070.767960. Enologo: Ferruccio Deiana. Ettari: 38 di proprietà e 12 in affitto. Bottiglie prodotte: 90.000. Vitigni: vermentino, chardonnay, malvasia, moscato, cannonau, carignano.