Dove mangiare i migliori Roast Beef a Roma? I 10 locali segnalati dal Messaggero

Letture: 198
Roast Beef - foto fonte web


 di Ilaria Pipola

Il piatto tipico inglese per eccellenza è il Roast Beef, adottato da tempo in Italia, protagonista in diversi ristoranti, ma anche amato e cucinato da molti, per dare quel tocco di ricercatezza in più a una cena particolare. In Inghilterra è il piatto nazionale, è servito come portata principale, ricavato dalle prime costole della lombata, con il centro del pezzo di carne riscaldato, ma non cotto, quindi mantiene il colore rosso-rosato. A Roma diversi locali propongono il roast beef nel loro menù, per questo il gastronomo G.A.Dente nella rubrica settimanale de “Il Messaggero” suggerisce 10 locali che secondo lui propongono un ottimo roast beef:

Primo classificato è Trimani, tra le enoteche storiche di Roma, vicino Porta Pia. L’attenzione particolare sulla materia prima si conferma attraverso il suo roast beef, a 14.00 euro.

Molto, in zona Parioli, si aggiudica il secondo posto, proponendo a pranzo il roast beef di carne della Granada (consorzio di altissima qualità di allevatori piemontesi), a 18 euro.

Il ristorante la Galleria, appunto nella Galleria Sordi, al centro, oltre che proporre un menù classico mediterraneo, in menù anche un roast beef con puree e verdure, a 18 euro.

Quarto e quinto posto rispettivamente per Monti, vicino Piazza Vittorio, un trattoria dai sapori nazionali, in più un roast beef “di gran sapore”, a 15,00 euro, e Babington’s, a Piazza di Spagna, la più famosa sala da tè inglese a Roma, che propone anche un roast beef con carne chianina, a 24,00 euro.

A seguire il sesto posto è di Angolo Divino, enoteca “trendy” della famiglia Crippa, vicino Campo de’ Fiori, con roast beef condito con olio e sale di Maldon, a 11,00 euro. Subito dopo, al settimo posto, Feroci, vicino Piazza Navona, con un roast beef pronto e perfetto da portare a casa, a 55,00 al kg.

Ottavo posto per De Angelis, vicino Via Veneto, una macelleria/boutique di prodotti di qualità. Propone un roast beef delicato, ricavato dalla noce di manzo danese o anche irlandese, a 44,00 euro al kg.

Volpetti, al Testaccio, storico negozio di salumi e formaggi d’eccellenza, al nono posto, anche qui un roast beef con noce di manzo di razza italiana, a 59,00 euro al kg

Decimo posto per la Tradizione, “roast beef degno delle migliori tavole inglesi”, fatto con carni scelte di manzo italiano, a 55 euro al kg

Abbinamento vini: come indica Dente, per il rosso un Nobile di Montepulciano o un Pinot Grigio, mentre per il bianco un Pinot Grigio del Collio. Da provare anche un Cesanese del Piglio o un Taurasi.