E’ Iss 2009 Tintore Prephilloxera Campania igt

Letture: 355
E’ Iss Tintore Prefiloxera

La differenza tra Aglianico e Tintore potrebbe essere molto simile a quella tra il pastore tedesco e il lupo. Il secondo si distingue, per quanto possibile, per la sua inesauribile energia fresca che tracima dal frutto nel naso come al palato imponendosi senza mezzi termini all’attenzione di chi beve.

Può essere un vino facile e difficile.
Se sei un terrone dal palato pre-omogeneizzato lo riconosci facilmente come il vino di sempre e ti piacerà il fatto che i tannini, trattati con tecnica sicuramente più raffinata, non lascino quella fastidiosa astringenza di un tempo. Lo berrai allora contento sui cibi della tua infanzia ora così di moda grazie alla crisi: polpette, parmigiane, ragù, totani ’mbottunati, eccetera, eccetera.

Se sei un raffinato bevitore, di quelli che poppano Borgogna appena svegli, ti piacerà il carattere, ti persuaderà la sua snellezza, la velocità con cui attraversa il palato, il tono sapido, secco, di buon corpo, lungo, il suo continuo cambiare al naso.

Il 2009 del Tintore è solo l’espressione di una grande, grandissima batteria con cui Fattoria San Francesco si presenta all’inizio dell’estate: i tre base (bianco, rosso e rosato), il Per Eva 2011, immenso e gratificante, il 4 Spine 2009, blend di aglianico, tintore e piedirosso, e, infine, E’Iss (in italiano: E’ Lui), ottenuto da antichi ceppi a piede franco in produzione da prima dell’arrivo della fillossera in Campania, che regalano un sapore unico e piacevole ai rossi di Tramonti, il paese dalle vigne giganti che camminano alle spalle di Ravello.

Luogo di pizzaioli, viticoltori e grande biodiversità.

Provare questi vini in questa cantina nata per scommessa, seguita con passione da Carmine Valentino, sicuramente appaga chi segue l’evoluzione della viticoltura campana: state pure che nessuno potrà raggiungere e imitare questi vini grimpeur.

Soprattutto se continuano a scalare le montagne senza cedere alla voglia di diventare passisti.

TRAMONTI (Sa)
Via Solficiano, 18 Tel.089.876748
Enologo: Carmine Valentino
Ettari: 10 di proprietà
Bottiglie: 4500
Prezzo: 25 euro circa in enoteca

Un commento

  • Emiliano - Costa d'Amalfi

    (6 maggio 2013 - 23:26)

    E’ Iss è veramente un prodotto notevole che spero renda fieri gli abitanti della Divina Costiera.

    Il Tramonti Rosso (blend di Aglianico, Tintore e Piedirosso) è un ottimo vino quotidiano.

I commenti sono chiusi.