Falanghina 2009 Campi Flegrei Doc Cantine Di Criscio

Letture: 232

Falanghina Campi Flegrei Quartum

La viticoltura dentro Napoli è una curiosità, quella nei Campi Flegrei e sul Vesuvio è preziosa. Assediata dalla rendita edilizia ingrassata da brutture architettoniche, la campagna più fertile d’Italia ha dovuto ritirarsi dino a diventare spesso mera testimonianza di un mondo ormai inesistente, magari vivo solo nei ricordi qualche anziano.


Ecco perché i vini di questa agricoltura sono rari sia pur non costosi. Unici per la tipicità che hanno conservato grazie ai vitigni Falanghina e Piedirosso: magari non svettano nelle degustazioni coperte perché poco dolci, ma sicuramente ben si abbinano ai cibi di territorio e di gran parte dell’alta ristorazione alle prese con un costante alleggerimento del cibo.
Tra i protagonisti di questa resistenza, la famiglia Di Criscio, da sempre insediata nel territorio flegreo dove il bisnonno Francesco e la moglie Carmela gestivano una trattoria all’inizio del ’900, quando Quarto era solo un piccolo borgo pieno di uva, mandarini e ortaggi. La quarta generazione, i fratelli Francesca Adelaide, Rosa e Luigi, gestiscono un piccolo appezzamento di terra e hanno rilanciato con convinzione la tradizione di vinificazione familiare.
Sicuramente buono l’Aglianico ottenuto da uve acquistate nel Sannio, apprezzabile il rosato, ma a nostro parere è con la Falanghina che piccola cantina familiare riesce a centrare il risultato migliore grazie ad una lavorazione semplice ed essenziale, ossia solo in acciaio. Il millesimo 2009 si conferma interessante, anche in questo caso non ci stanchiamo di raccomandare l’attesa. Freschezza, bel frutto bianco, corpo, equilibrio complessivo modellato dal tempo. La beviamo sulla cucina dell’Abraxas, osteria chiocciolata Slow del territorio, ma anche, perché no, sul risotto ai fichi pensato da Gennaro Esposito. Rispettate il vino dei Campi Flegrei e del Vesuvio, sono bicchieri di speranza per tutta la Campania.

QUARTO (NA)
Via Giorgio De Falco 17/a
Tel e fax 081.8765942
www.cantinedi criscio.it
Ettari: 2 di proprietà
Uve: falanghina e aglianico
Prezzo: da 5 a 10 euro