Festa del Vino a Mirano: Fiano di Avellino di Maura Sarno votato come miglior vino assoluto fra 213 italiani

Letture: 117
Maura Sarno

La Grande Festa del Vino che ha richiamato nel fine settimana a Mirano tantissimi visitatori da diverse regioni italiane tra cui il Veneto, il Friuli, la Lombardia, il Trentino, l’Emilia Romagna, il Lazio e la Puglia per degustare e assaporare i 213 vini in degustazione e le prelibatezze dolci e salate.

Un successo che ha ripagato pienamente gli organizzatori, Vanni ed Ezio, titolari di Enoteca Le Cantine Dei Dogi. Anche per questa 6° edizione della Grande Festa del Vino l’indice di gradimento generale registrato sia dagli ospiti, che dai titolari delle varie aziende, dai giornalisti, dai Sommelier è stato molto alto. Si è rivelata per questa edizione, un’ottima idea consegnare all’ingresso, ad ogni ospite, non solo il porta bicchiere a tracolla con calice, ma anche la scheda di gradimento dei vini. Oltre a fornire una chiara panoramica di tutti i prodotti in degustazione, la scheda si è rivelata una valida guida all’acquisto, sulla quale il consumatore annota le impressioni favorevoli o meno avute degustando i vari prodotti. La novità di quest’anno “Vota il miglior vino degustato” ha avuto un ottimo impatto sia da parte degli ospiti che da parte delle aziende vinicole presenti.

I numeri della 6° Grande Festa del Vino 2013: 213 vini in degustazione, 1.465 bottiglie stappate, oltre 13.000 brindisi effettuati, senza contare i 48 kg di eccellenti panettoni, i prelibati formaggi, le porchette, i prosciutti, le composte e le delizie offerte dai vari produttori!

Miglior vino assoluto e’ stato scelto il vino
Fiano di Avellino DOCG 2011 – Campania – Tenuta Sarno 1860

2 commenti

  • Enrico Malgi

    (11 settembre 2013 - 12:11)

    Complimenti vivissimi a Maura. Un premio senz’altro meritato!

  • Giancarlo Ioanna Filadoro Wine

    (12 settembre 2013 - 17:26)

    grande maura !!

I commenti sono chiusi.