Fiumicino, Osteria dell’Orologio: il fuoriporta marinaro da non perdere

Letture: 402
Osteria dell'orologio, Chef Marco Claroni
Osteria dell’orologio, lo Chef Marco Claroni

Osteria dell’Orologio a Fiumicino
Via Torre Clementina 114
Tel. 06.6505251, 347.517905
sempre aperti dal martedì alla domenica
www.osteriadellorologio.net

Osteria dell'orologio, lo staff di sala
Osteria dell’orologio, lo staff di sala

Sempre più interessante il litorale laziale degli ultimi anni. Non solo Pascucci, ma tante novità degne di nota che finalmente ci liberano dalla banalità e dalla noia di una cucina spesso talmente ripetitiva da non essere neanche più rassicurante.

Osteria dell'orologio
Osteria dell’orologio, scorci della sala

Un bel faro a Fiumicino è costituito dall’Osteria dell’Orologio di Marco Claroni, poco più che trentenne chef e patròn di questo locale rilevato qualche anno fa e che, passo dopo passo, ha scelto la via delle proposte originali e basate una grandissima conoscenza della materia prima. La sala, cortese, veloce e molto motivata, gira davvero una bellezza.

Osteria dell'orologio, il benvenuto
Osteria dell’orologio, il benvenuto

Il benvenuto è una parodia della prima colazione, magari un po’ greve come entrata ma molto divertente e saporita.
Ma quello che va davvero sottolineato è la capacità del cuoco di abbinare crudi e cotti di mare in maniera decisamente efficace e senza sbavature.

Osteria dell'orologio, carpaccio di dentice alla puttanesca
Osteria dell’orologio, carpaccio di dentice alla puttanesca

Ci sono le citazioni, come questo carpaccio al sugo di pomodoro ben estratto e saporito.

Osteria dell'orologio, crudo di gamberi bianchi, con chiacciata alla salsa verde, patate al burro e spadellata di sconcigli
Osteria dell’orologio, crudo di gamberi bianchi, con ghiacciata alla salsa verde, patate al burro e spadellata di sconcigli

Ma non è il caso: praticamente la batteria di antipasti non ha una sbavatura.

Osteria dell'orologio, ceviche di ombrina marinata al lime e zenzero con latte di cocco e verdure croccanti
Osteria dell’orologio, ceviche di fragolino marinata al lime e zenzero con latte di cocco e verdure croccanti

Decisamente da applauso è la ceviche di fragolino marinata al lime. L’occhio della cucina è sempre e comunque puntato sulla freschezza.

Osteria dell'orologio, carpaccio di tonno tiepido con asparagi e favette in consomme di carne
Osteria dell’orologio, carpaccio di tonno tiepido con asparagi e favette in brodo di spuntature

Anche il carpaccio di tonnno in brodo di spuntature è da applauso.

Osteria dell'orologio, gambero rosso con foie grass, carote, nocciole e zenzero
Osteria dell’orologio, gambero rosso con foie grass, carote, nocciole e zenzero

 

Osteria dell'orologio, ....
Osteria dell’orologio, le ostriche

 

Osteria dell'orologio, polpo all apiastra con soia, agretti e peperoni
Osteria dell’orologio, polpo alla piastra con soia, agretti e peperoni
osteria dell'orologio, il baccalà
Osteria dell’Orologio, il baccalà
Osteria dell'orologio, carciofo con crudo e cotto di palamita, mentuccia e salsa fume
Osteria dell’orologio, carciofo con crudo e cotto di palamita, mentuccia e salsa fume’

Unico appunto, una frittura affogata in una salsa. Meglio proporla a parte e intingere.

Osteria dell'orologio, fiore di zucca, merluzzo, latte di acciughe e asparagi
Osteria dell’orologio, fiore di zucca, merluzzo, latte di acciughe e asparagi

Dopo la batteria un paio di primi, uno di pasta lumga e uno ripieno.

Osteria dell'orologio, tonnarelli burro e limone con piselli e mazzancolle
Osteria dell’orologio, tonnarelli burro e limone con piselli e mazzancolle

 

Osteria dell'orologio, tortello di parmigiano con calamaretti, fave, piselli e brodo di calamari al balsamico
Osteria dell’orologio, tortello di parmigiano con calamaretti, fave, piselli e brodo di calamari al balsamico

Infine all’Osteria dell’Orologio i dolci sono decisamente cosigliabili.

Osteria dell'orologio, bavarese di cioccolato al latte, arachidi,caramello e sale di Maldon
Osteria dell’orologio, bavarese di cioccolato al latte, arachidi,caramello e sale di Maldon

 

Osteria dell'orologio, mousse alla nocciola con crumble di liquerizia e limone
Osteria dell’orologio, mousse alla nocciola con crumble di liquerizia e limone
Osteria dell'orologio, ....
Osteria dell’orologio
Osteria dell'orologio, piccola pasticceria
Osteria dell’orologio, piccola pasticceria

CONCLUSIONI
Osteria dell’Oroloio a Fiumicino. Un fuoriporta marinaro assolutamente da consigliare. L’idea di fondo è prendere la batteria di antipasti cotti e crudi e poi passare a un primo o un secondo. Lo stile dello chef rispetta molto la materia prima che conosce nei dettagli anche perchè partecipa alle aste e ha un rapporto con i pescatori sin da ragazzino. Il risultato si vede nel piatto come spesso scriviamo, tra questa generazione la differenza non la fa la tecnica ma il mercato. I margini di miglioramento ci sono ancora soprattutto nei primi. Buona e divertente la carta dei vini con ricarichi onesti.

Osteria dell'orologio, vini
Osteria dell’orologio, vini