Frittatina di asparagi, vitalbe e carciofi alla Basca | Le ricette degli agriturismo: Terra di Vento

Letture: 137
La frittatina di asparagi

Ingredienti per 4 persone:

8 uova

2 carciofi

un mazzetto di asparagi selvatici

un mazzetto di vitalba (clematide selvatica), si può sostituire con un’erbetta selvatica a proprio piacere.

una cipollina fresca

sale

pepe

olio extravergine

Procedimento:

Mondare i carciofi e tagliarli a listarelle sottili, spezzare a mano in pezzetti da 2 cm circa gli asparag ie le vitalbe fino alle parti tenere, tagliare la cipollina a julienne.

In una padella antiaderente riscaldare un filo d’olio extravergine e far imbiondire la cipolla, aggiungere poi in sequenza i carciofi, gli aspargi e la vitalbe , salare e pepare e lasciare cuocere dolcemente.

Dividere 4 uova conservandone i tuorli interi a parte.

Aggiungere ai 4 albumi le altre 4 uova intere e batterle con l’ausilio di una frusta con sale e pepe.

Aggiungere il composto alle verdurine in padella e fare una frittata classica.

Quando la frittata sarà imbiondita su entrambi i lati, toglierla dal fuoco e poggiarvi sopra i 4 tuorli crudi.

Finitura:

Passare 1 minuto sotto la salamandra e servire bella calda con una macinatina di pepe di mulinello.

Un consiglio: si possono sostituire le verdure come meglio è il vostro gusto e magari guarnire con una salsa ristretta di carne e qualche lamella di tartufo nei periodi di raccolta.

Questa ricetta è di Giovanni Sorrentino dell’Agriturismo Terra di Vento a Montecorvino Pugliano (Sa) ed è stata raccolta da Marina Alaimo.

Un commento

I commenti sono chiusi.